10 dicembre 2016

Ladispoli, da luglio arrivano le guardie ambientali volontarie

 

Dal mese di luglio a Ladispoli arriveranno le Guardie ecoambientali volontarie. L’obiettivo del protocollo d’intesa, che sarà siglato a giorni tra il comune di Ladispoli e l’associazione di volontari “FareAmbiente”, è quello di prevenire e reprimere gli illeciti amministrativi in materia di tutela ambientale, protezione animali, vigilanza ittica e protezione civile.

Le guardie eco ambientali volontarie opereranno nel territorio comunale di Ladispoli di concerto con il comandante della Polizia Locale e con il responsabile del settore Igiene Ambiente.

“Grazie alle Guardie ecoambientali volontarie – ha detto il sindaco Crescenzo Paliotta – sarà potenziato il controllo del territorio sia per quanto riguarda l’abbandono dei rifiuti che del rispetto della raccolta delle deiezioni canine. In particolare sarà verificato il corretto mantenimento delle micro aree cittadine e dei giardini comunali. Sarà controllato lo stato di pulizia dei luoghi e i comportamenti che provocano inquinamento del territorio o illeciti ambientali con particolare riferimento al fenomeno di abbandono dei rifiuti e delle discariche abusive”.

In caso di accertamenti di violazione alle norme di legge statali e regionali relative alla tutela dell’ambiente e della protezione degli animali le guardie eco ambientali redigeranno verbali, forniti dal comando della Polizia Locale, che saranno poi inviati al Sindaco per gli ulteriori adempimenti.

About Ruggero Terlizzi 2881 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it