8 dicembre 2016

San Basilio, piazza di spaccio in casa: fermato un pusher “casalingo”

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Roma Montesacro hanno arrestato un 48enne di Roma con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Da qualche tempo i Carabinieri controllavano a vista l’abitazione dell’uomo, in via Fiuminata, quartiere San Basilio, insospettiti dal via vai di giovani e di tossicodipendenti della zona.

L’altra sera il blitz. I militari hanno colto in flagranza il 48enne, intento a cedere una dose di cocaina ad un acquirente, accertando di fatto che l’uomo aveva organizzato una vera e propria piazza di spaccio all’interno della sua casa, dove, a seguito di perquisizione, è stato rinvenuta diversa droga nascosta all’interno di un armadio.

I Carabinieri hanno così sequestrato circa 400 g. di hashish e 90 g. di cocaina, già divisi in dosi e pronte alla vendita, hanno segnalato l’acquirente come assuntore e portato il “pusher casalingo” in carcere a Regina Coeli.

About Samantha Lombardi 4027 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it