6 dicembre 2016

Calcio, seconda giornata del Torneo Internazionale Memorial Giuseppe Augello

Al Montecompatri Sporting Center si è calato il sipario sulla seconda giornata del Torneo Internazionale Memorial Augello. Grande affluenza di pubblico per una giornata all’insegna della competizione leale e sportiva tra i migliori club calcistici dell’intera penisola e non. Otto gare anche per questa seconda giornata che vede l’F.K. Partizan affrontare il Bologna in apertura. La squadra nostrana perde per 3 reti a 2 contro la formazione serba. Hellas Verona contro Nuova Tor Tre Teste termina 1 – 1. Con l’ultimo match prima della pausa pranzo piovono goal da entrambe le parti. La Lodigiani perde 4 – 3 contro una Juve che si vede costretta ad inseguire subito la squadra romana. Sono 3 i rigori che il direttore di gara assegna in questa partita. Da segnale la tripletta dell’attaccante bianconero Bonetti. Il pomeriggio si con apre Napoli vs Frosinone. Sotto una pioggia battente le due squadre si affrontano a testa alta. Il match si conclude 3-1 per la squadra partenopea. Ottima la prova del giocatore azzurro D’agostino che si sta mettendo in luce in questa manifestazione. L’Inter si impone sullo Stella Rossa per 1 – 0 escludendo così la squadra serba dalle semifinali. Lupa Roma – Torino finisce 5 a 1 per i granata. Paunescu segna su rigore il goal della bandiera mentre il Parma Calcio vince 3 – 0 con la S.S. Lazio con una doppietta di Boselli. L’ultima partita della seconda giornata di gare al Montecompatri Sporting Center è quella tra l’A.S. Roma e l’Ostia Mare. La squadra giallorossa vince 2 – 0 ed elimina la squadra viola.