10 dicembre 2016

I piloti BMW Dunlop ed Hutchinson vincono nell’Isola di Man

2016 IOM TT, Isle of Man. UK. 4th June 2016. Michael Dunlop Ballymoney, NI, Hawk Racing, 1000 BMW

Il Tourist Trophy 2016 dell’Isola di Man è cominciato e nelle categorie 1000 cm 3  la BMW S 1000 RR si sta rivelando la moto dominatrice. I piloti BMW Michael Dunlop (GB) ed Ian Hutchinson (GB) si sono imposti nelle prime due gare disputate da questa classe, stabilendo entrambi nuovi primati. La BMW S 1000 RR ha conquistato altri successi anche nel Superbike IDM / Campionato internazionale tedesco (IDM) e nel Campionato Alpe Adria Road Racing (AARR) conquistando vittorie e piazzamenti a podio in queste serie.

BMW Motorrad Race Trophy 2016.
Il nostro Raffaele De Rosa (STK1000) continua a dominare la classifica del BMW Motorrad Race Trophy 2016, con 182,29 punti Race Trophy all’attivo. È seguito dal francese Benjamin Colliaux (FR EU) con 170,19 punti. Nuovo in terza posizione troviamo Michal Práš ek (CZ), con 170,00 punti. Il pilota ceco ha, lo scorso fine settimana, conquistato una doppia vittoria nella categoria Superstock del Campionato Alpe Adria Road Racing (AARR STK) che ha corso sul circuito ungherese Pannanioring. Práš ek è così passato dal 23° posto della classifica del Race Trophy al terzo (vedere la classifica completa, pubblicata qui sotto).

Isle of Man Tourist Trophy.
Sono state disputate le prime due corse delle categorie 1000 cm 3  al Tourist Trophy 2016 dell’Isola di Man: il Superbike TT ed il Superstock TT. In tutte e due queste corse, i piloti della BMW S 1000 RR hanno vinto dominando e stabilendo anche nuovi primati. Nella corsa di sabato del Superbike TT, Michael Dunlop (GB) è stato imbattibile sulla sua BMW S 1000 RR della scuderia Hawk Racing. S’è imposto con un vantaggio di 19’’, staccando il giro più veloce in gara mai fatto segnare sul terribile tracciato dell’Isola di Man TT, in 16’58’’254 (ad una velocità media di 133,393 miglia orarie, pari ad oltre 214 km/h). Dunlop è stato il primo pilota della storia dell’Isle of Man TT a completare un giro sotto il limite di 17’. Il successo della BMW S 1000 RR è stato completato dal britannico Ian Hutchinson (Tyco BMW) che ha conquistato il secondo posto sul podio. Altri tre piloti in sella ad RR si sono classificato nel Top10: Michael Rutter (GB / Bathams SMT Racing) sesto, Gary Johnson (GB / Team Penz 13.com BMW Motorrad) nono e Lee Johnston (GB / East Coast Construction / Burdens) decimo.

La corsa Superstock TT disputata lunedì è stata la seconda per le moto di 1000 cm 3  di cilindrata. In quest’occasione, il più veloce è stato nettamente Hutchinson, che ha vinto con un vantaggio di oltre 27’’, staccando pure lui il nuovo primato sul giro per la Superstock, ad una velocità media di 133,098 miglia orarie (sempre leggermente superiore ai 214 km/h) con la sua BMW S 1000 RR della Tyco. Quarto s’è classificato Rutter, mentre classificandosi quinto Gary Johnson ha conquistato quello che è – finora – il miglior risultato ottenuto al TT dal Team Penz 13.com BMW Motorrad. Nono al traguardo, anche l’australiano. David Johnson (Ice Valley Four Anjels Racing) s’è piazzato nel Top10. Venerdì si disputerà la terza ed ultima corsa delle 1000 cm 3 , nella prestigiosa categoria Senior TT.

Il fine settimana dell’Isola di Man è, però, stato purtroppo adombrato da alcuni tragici incidenti. Con grande tristezza, sgomento e compassione, la BMW Motorrad Motorsport ha appreso la triste notizia del decesso di Paul Shoesmith (GB), che ha perso la vita cadendo lungo il percorso dell’Isle of Man Tourist Trophy. Il cinquantenne pilota è andato rovinosamente a terra sabato sera, durante le prove della categoria Supersport, dove partecipava in sella ad una moto di 600 cm 3  di cilindrata. Nella classe 1000 cm 3 , categorie Superbike e Superstock, Shoesmith aveva preso parte ad una gara internazionale su strada con una BMW. Era anche iscritto al BMW Motorrad Race Trophy. La BMW Motorrad Motorsport esprime le sue più sentite e sincere condoglianze ai suoi famigliari ed amici.

Superbike IDM / Campionato internazionale Tedesco al Lausitzring, Germania.
 La terza gara del Superbike IDM 2016 / Campionato internazionale tedesco (IDM) s’è disputata lo scorso fine settimana sul circuito tedesco del Lausitzring. Mathieu Gines (F) ha incrementato il suo vantaggio in testa alla classifica del Campionato. Nella prima corsa, disputata sabato, il pilota francese della scuderia Van Zon-Remeha-BMW s’è classificato secondo assoluto con la sua RR, conquistando la vittoria di categoria nella Superbike (IDM SBK). Gines ha anche staccato il giro più veloce in gara. La seconda corsa s’è disputata domenica pomeriggio ed è stata interrotta, dopo appena quattro giri, dalla bandiera rossa, a causa d’un violento temporale con pioggia torrenziale. La corsa non è, poi, ripartita per cui, a causa della breve distanza percorsa, non sono stati attribuiti punti.

Campionato Alpe Adria Road Racing al Pannoniaring, Ungheria.
Il circuito magiaro del Pannoniaring è stato sede della seconda gara del Campionato Alpe Adria Road Racing 2016 (AARR). Nella categoria Superbike (AARR SBK) il pilota della BMW Martin Choy (BG / BMW Motorrad CSEU) s’è classificato terzo, salendo quindi sul podio, in tutte e due le corse. Nella categoria Superstock (AARR STK) il Campione in carica, Michal Práš ek (CZ / Rohac & Fejta motoracing Team), ha celebrato una doppia vittoria con la sua RR. Nella prima corsa, è stato affiancato sul podio da un altro pilota della BMW, l’austriaco Martin Tritscher, terzo. Nella seconda corsa, è stato invece Marcin Walkowiak (PL / Team LRP Poland) a piazzarsi al secondo posto, issandosi quindi sul podio. Walkowiak ha anche staccato i giri più veloci in gara in tutte e due le occasioni.

MotoAmerica AMA/FIM North American Road Racing Series ad Elkhart Lake, USA.
La quinta gara del MotoAmerica AMA/FIM North American Road Racing Series (AMA) 2016 s’è svolta, lo scorso weekend, sul celebre circuito Road America d’Elkhart Lake (USA). Steve Rapp (USA / Scheibe Racing) s’è rispettivamente classificato nelle due corse al 14° ed 11°posto. Jeremy Cook (USA / Dead Presidents Racing) ha invece tagliato il traguardo in 19a  e 17a  posizione.

BMW Motorrad Race Trophy 2016 – Classifica attuale.
Classifica all’8 giugno 2016
Pos.Pilota (Nazione)Serie / CategoriaPunti
1Raffaele De Rosa (IT)STK1000183,29
2Benjamin Colliaux (FR)FR EU170,19
3Michal Prášek (CZ)AARR STK170,00
4Vincent Lonbois (BE)IRRC161,36
5Taylor MacKenzie (GB)BSB STK158,09
6Ian Hutchinson (GB)BMW RRC156,00
7Kenny Foray (FR)FSBK129,54
8Sébastien Le Grelle (BE)IRRC117,09
9Lance Isaacs (ZA)RSA SBK116,57
10Jordi Torres (ES)WorldSBK114,60
11Didier Grams (DE)IRRC109,00
12Maximilian Scheib (CL)CEV106,60
12Michael Dunlop (GB)BMW RRC106,60
14Mathieu Gines (FR)IDM SBK104,73
15Joshua Elliott (GB)BSB STK102,55
About Emanuele Bompadre 8294 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.