6 dicembre 2016

Aprilia, arrestato per possesso ingiustificato di strumenti atti allo scasso, ricettazione e resistenza

Il 9 giugno 2016, a Campoverde di Aprilia, i Carabinieri del Reparto Territoriale di Aprilia, nel corso di predisposti servizi di controllo del territorio, traevano in arresto, un cittadino di nazionalità egiziana, non in regola con le norme di soggiorno, che alla guida di un furgone, sottoposto a sequestro amministrativo, non rispettava l’alt intimato da una pattuglia dell’Arma, unitamente ad altro soggetto datosi alla fuga.

Dopo un inseguimento di circa cinque km., i militari riuscivano a bloccare il prevenuto. A seguito di perquisizione veicolare, venivano rinvenuti a bordo del veicolo un mezzo agricolo, risultato compendio di furto, che è stato restituito al legittimo proprietario.

Il cittadino egiziano è stato deferito in stato di libertà anche per i reati di false generalità a Pubblico Ufficiale (poiché all’atto del fermo forniva false generalità), e per possesso ingiustificato di strumenti atti allo scasso e porto d’arma da taglio (coltello da macellaio con lama da cm. 25).

Il prevenuto è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo, previsto per domani 10 giugno.

About Emanuele Bompadre 8249 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.