10 dicembre 2016

Bracciano, Testini: “Lettera aperta ai “Cittadini di Bracciano” ed ai candidati sindaco al ballottaggio”

Desidero ringraziare, prima di tutto, tutti quegli elettori che hanno riposto fiducia nella mia persona accordandomi la loro preferenza credendo nel progetto presentatoMa , oltre a lusingarmi,   sento che il loro supporto mi rende responsabile dellazioni future che dovranno essere effettuate nell’interesse di tutta la comunità braccianese.

Al momento, però, la tornata elettorale non è ancora definita e quindi si ripropone, su base alternativa, la scelta del nuovo sindaco che ci amministrerà.  Non nascondo che sto ricevendo sollecitazioni, come è naturale,  da entrambi le parti contendenti, finalizzate al loro sostegno, con proposte anche di un coinvolgimento diretto.

Ma non è questo lo spirito che ha animato la nostra iniziativa. Il nostro è un gruppo civico al di fuori dei partiti, non necessariamente contro,  che ha l’ambizione di voler realizzare un  programma  che tenga conto delle attuali esigenze dei cittadini e metta le basi per un futuro migliore. Il nostro obiettivo non è una gratificazione o un assunzione di responsabilità per qualcuno , bensì, per iniziare un discorso,  vorremmo una adesione ad alcuni nostri  punti chiave del programma, esplicitati in domande  quali per esempio:

• siete d’accordo a scegliere  i futuri assessori tra professionisti  veramente competenti   e non ricorrere aisoliti politici di turno portatori di voti preferenziali e quindi condizionanti ?  
• siete d’accordo ad intervenire sul bilancio comunale facendo scelte poco popolari e rinunciando ad una scuola dell’ infanzia comunale a favore di quella stataleal fine di ottenere un risparmio che consenta l’assunzione di un mutuo per realizzare  una nuova scuola elementare a Bracciano Nuova?
• siete d’accordo ad un approccio meno drastico e preconcetto nei confronti delle problematiche di Cupinoro dedicando più attenzione ed approfondimento alle soluzioni proposte o da proporre soprattutto per la salvaguardia dei lavoratori?
• condividete che è più economica e razionale la gestione consortile di alcuni servizi pubblici da preferire ad una gestione prettamente locale ( per esempio trasporti, raccolta rifiuti ecc.)?
• condividete che il centro storico debba essere chiuso al traffico nei  weekend per rivitalizzare i rapporti umani e consentire maggiori manifestazioni culturali, gastronomiche e commerciali?

Non vorrei dilungarmi oltre perché credo sia chiaro il nostro pensiero ed atteggiamento: ci interessa  che vengano raggiunti gli obiettivi che ci siamo prefissi  indipendentemente dalla parte chepoi li attue e che, ovviamente, siamo disposti a supportare nella fase di realizzazione

Per il bene di Bracciano la nostra sarà comunque una opposizione collaborativa e propositiva.

Grazie di nuovo, l’impegno continua.

Luca Testini

Cittadini di Bracciano 

About Ruggero Terlizzi 2880 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it