6 dicembre 2016

Legittima difesa: Idv: “Ok archiviazione per Stacchio”

“Noi di Idv siamo contenti che sia stata archiviata l’accusa di eccesso di legittima difesa per Graziano Stacchio, il benzinaio che sparò ad un rapinatore in provincia di Vicenza. Riteniamo però che la legge vigente, che contiene il criterio della proporzionalità della reazione, sia da migliorare perchè sono ancora troppi i casi in cui chi reagisce va sotto processo e secondo noi, non dovrebbe proprio iniziare un processo a chi si difende. Per questo abbiamo presentato una precisa ed articolata proposta di legge popolare che intende rinforzare la legittima difesa già sottoscritta da oltre un milione e duecentomila firme in tutt’Italia”. A dirlo è Ignazio Messina, segretario nazionale del’Idv.
“Noi non vogliamo cittadini pistoleri, ma riteniamo che per tutelare se stessi, i propri cari o i propri beni i cittadini si debbano poter difendere se aggrediti all’interno della propria abitazione o del proprio esercizio commerciale. In più, bisogna cancellare la fattispecie normativa secondo la quale l’aggressore può in taluni casi chiedere all’aggredito il risarcimento del danno. Un assurdo normativo che la nostra proposta di legge popolare per potenziare l’inviolabilità del domicilio, appena approdata in Senato, vuole rimuovere”.
About Emanuele Bompadre 8249 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.