3 dicembre 2016

Nettuno, Conversi, Città Futura: “Un risultato discreto che va incentivato e proseguito”

“Un risultato discreto, quello del Movimento Città Futura, che va incentivato e proseguito. – Queste le parole del Presidente Danilo Conversi al termine degli scutrini – Chi come noi ha creduto possibile un’alternativa dovrà ora riflettere bene sul perché tante energie sane e libere non si sono aggregate a sufficienza intorno ad una concreta ipotesi di rinascita della città.
Al di la di queste inevitabili considerazioni, dopo questa esperienza elettorale, ci resta la serenità d’animo di avere fatto insieme a tante eccezionali persone un lavoro enorme che non intendo disperdere, perché un progetto nuovo per Nettuno esiste e merita di essere difeso e riproposto con maggiore vigore e determinazione. Oggi sarà una nuova data di partenza per Città Futura”.

“Ringrazio profondamente tutti coloro che ci hanno accompagnato con entusiasmo – ha continuato Giulio Verdolino, candidato a sindaco del Movimento – in un percorso ricco di contenuti umani e politici.
Gli attivisti del Movimento civico Città Futura di Nettuno, in coerenza al progetto politico intrapreso non appoggeranno nessuno dei due candidati, al ballottaggio del prossimo 19 giugno.
Noi abbiamo una visione completamente innovativa e diversa della politica, ma allo stesso tempo, rispettiamo profondamente l’esercizio del voto.
Per tale motivo, ci asterremo da qualsiasi tipo di preferenze, ma secondo quanto disposto dallo Statuto del movimento, gli associati saranno liberi di votare chi vogliono.”