4 dicembre 2016

Suzuki Rally Cup, in Salento l’occasione di Corrado Peloso e di Andrea Pollarolo

Corrado Peloso, Paolo Carrucciu (Suzuki Swift R R1B Naz #121, La Superba S.S.D. A.R.L.)

Due giorni di gara, 433,83 chilometri, otto prove speciali tra muretti in pietra, ulivi e strade insidiose: la quarantanovesima edizione del Rally del Salento è gara significativa del panorama nazionale, unica nel suo genere, scelta da Suzuki quale terza tappa della Rally Cup. Il monomarca delle Swift Sport 1600 in versione R1B, che si corre nell’ambito del Campionato Italiano WRC, torna in scena dopo aver disputato i primi due round Rally Isola d’Elba e Rally 1000 Miglia ed aver indicato nell’emiliano Simone Rivia quale vincitore in entrambe le competizioni. Con le due affermazioni, il parmense della GR Sport può guardar al proseguo della stagione con malcelata fiducia sul suo esito, al punto da permettersi di “saltare” la prova sugli asfalti pugliesi, come al contempo fa il piacentino Giorgio Cogni, altro protagonista assoluto della serie ma un po ignorato dalla dea Bendata.

Alla prova dell’Automobile Club Lecce, sarà presene Corrado Peloso e avrà tutte le possibilità per annullare il divario che lo separa dal leader della classifica assoluta. Già protagonista della passata edizione della gara salentina, terzo al traguardo in una delle prime gare al volante della nuova versione della Swift Sport 1600 in versione R1B, l’aostano metterà in campo quell’esperienza che potrebbe fare la netta differenza nei confronti di Andrea Pollarolo. Con il novarese della Easy Races, navigato da Marina Bertonasco, sarà una sfida serrata proprio per i punti in palio alla prova pugliese, che vedrà anche scendere in campo per la prima nella stagione gli emiliani della GR Sport Marco Soliani e “Cerutti Gino”.

Il programma della 49esima edizione Rally del Salento prevederà le Verifiche Sportive e Tecniche nella mattinata di venerdì 3 giugno, lo Shakedown dalle ore 12, mentre la partenza è prevista alle 18.45 da piazza Mazzini a Lecce e dalle 20.19 la prima Prova Speciale di Martignano, alla quale seguirà la seconda sul tracciato del kartodromo La Conca di Muro Leccese. Nella giornata successiva, sabato gli equipaggi dalle ore 9.30 correranno sulle piesse Specchia, Palombara, Martignano, Santa Cesarea che comporranno le sei restanti frazioni cronometrate. L’arrivo è previsto a Lecce alle ore 19.45

Iscritti alla terza prova Suzuki Rally Cup: (57) Peloso Corrado – Carrocciu Paolo (La Superba); (58) Pollarolo Andrea – Bertonasco Marina (Easy Races); (59) Soliani Marco – Ferrari Katia (GR Sport); (70) “Cerutti Gino” – Rizzo Daniele (GR Sport)

Classifica Suzuki Rally Cup, Conduttori: 1. Rivia punti 36; 2. Peloso 28; 3. Cogni 21; 4. Pollarolo 17. Navigatori: 1. Rappoldi 21; 2. Bertonasco 18; 3. Spagnoli 17

About Emanuele Bompadre 8223 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.