4 dicembre 2016

Tor Bella Monaca, nascondeva la droga in cantina: arrestato un pusher

E’ stato un insolito particolare ad insospettire gli agenti della Squadra Mobile della Questura: il posizionamento di una chiave all’interno di una cassetta della posta.

Grazie a questo dettaglio i poliziotti sono riusciti a sorprendere un 35enne romano mentre vendeva dosi di droga ad un cliente; la vicenda – che ha poi permesso il sequestro di circa 100 grammi tra eroina e cocaina – è accaduta ieri pomeriggio in via dell’Archeologia, a Tor Bella Monaca.

Gli agenti della VI sezione stavano effettuato un servizio volto al contrasto dello spaccio di stupefacenti quando la loro attenzione è stata attirata dai movimenti di un uomo, il quale, in più di una circostanza è stato notato prendere e lasciare un oggetto – poi verificato essere una chiave – dall’interno di una cassetta della posta per dirigersi nei locali cantina dello stabile.

Appostandosi, gli agenti hanno sorpreso l’uomo nell’illecita attività dello spaccio; identificato per S.S. – romano di 35 anni – nascondeva le dosi all’interno di una scarpa.

Perquisendo poi la cantina, dalla quale l’uomo si approvvigionava, gli investigatori hanno sequestrato numerosi dosi di sostanze stupefacenti, oltre ad un bilancino di precisione e a sostanza da taglio.

Al termine degli accertamenti per il 35enne sono scattate le manette per il reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

About Emanuele Bompadre 8223 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.