6 dicembre 2016

Formia, Bartolomeo: “Presto un piano regolatore generale degli alberi”

Una programmazione specifica, una sorta di piano regolatore generale degli alberi e delle essenze arboree che, attraverso un attento esame del patrimonio boschivo di Formia, consenta di salvaguardare il verde senza pregiudicare la sicurezza delle persone. A lanciare l’idea è il Sindaco Sandro Bartolomeo all’indomani del dibattito sollevato dal recente taglio dei pini in via Tullia.

Prendo atto – dice – che a Formia esiste una profonda sensibilità per la sorte delle essenze vegetali, di qualunque natura esse siano, il che è un fatto positivo. Allo stesso modo, però, bisogna considerare che, invadendo e dissestando i marciapiedi, le sedi stradali e i sottoservizi, in vari punti della città gli alberi rappresentano un pericolo per l’incolumità delle persone. Ciò deriva anche dalla scarsa attenzione che negli anni è stata posta alla compatibilità tra alcune essenze arboree e il luogo dove venivano impiantate. E’ quindi necessario – su questo concordo con il gruppo consiliare e con l’assessore di Sel – che si provveda a pianificare la manutenzione generale di tutti gli alberi presenti in città, a decidere quali debbano essere eliminati e come sostituirli, evitando che qualsiasi intervento teso al miglioramento dello stato dei luoghi diventi motivo di puro attacco strumentale. Vorrei ricordare a tutti – prosegue Bartolomeo – che quando anni fa intervenimmo su Piazza Risorgimento eliminando alcuni alberi e reinnestandone altri, contribuimmo a trasformare la piazza nell’accogliente luogo di incontro che è oggi”.

Vorrei anche sottolineare – aggiunge il primo cittadino – che, se giustamente gli alberi tagliati fanno notizia, stranamente molto meno ne fanno i cento ulivi che stiamo impiantando in varie parti della città e che renderanno Formia ancora più verde ed accogliente. In conclusione, ritengo necessaria la redazione di un piano regolatore generale delle essenze arboree esistenti in città che mi impegno a realizzare nei prossimi mesi anche attraverso un’adeguata comunicazione ai cittadini”.

About Emanuele Bompadre 8249 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.