3 dicembre 2016

Calcio, Albalonga, l’annuncio di Armeni: “Tutto il settore giovanile agonistico andrà in ritiro”

Da un mese circa è stato scelto come responsabile del settore giovanile agonistico dell’Albalonga. Paolo Armeni si è tuffato “anima e cuore” nel lavoro col club azzurro ed ha introdotto subito un’importante novità. «Ho chiesto al presidente Camerini di poter organizzare un ritiro pre-campionato per tutte le squadre dell’agonistica – racconta Armeni – e la sua reazione è stata entusiasta: mi ha dato massima disponibilità e così abbiamo deciso di percorrere questa strada. Sarà uno dei tanti contributi che cercheremo di portare avanti per rendere ancor più professionale il settore giovanile dell’Albalonga». L’altro riguarderà la scelta degli allenatori. «E’ ancora presto per le ufficialità, ma sicuramente avremo tecnici di grande spessore» sottolinea Armeni che poi ritorna sull’idea del ritiro per le squadre del settore giovanile agonistico per fornire qualche altro dettaglio. «Non lo facciamo per business, come avviene purtroppo in qualche caso, ma semplicemente perché crediamo che una settimana di lavoro tutti insieme, con la possibilità di allenarsi mattina e pomeriggio e di poter entrare sin da subito nelle dinamiche tattiche dell’allenatore, sia estremamente importante per gettare le basi giuste per la stagione che verrà, in un periodo in cui i ragazzi non sono “pressati” da impegni scolastici. La località individuata è una cittadina delle Marche, ma per il programma definitivo saremo più precisi in seguito». Il direttore sportivo del settore giovanile, intanto, è già al lavoro per definire pure gli organici dei due gruppi Allievi (i 2000 che faranno gli Elite e i 2001 fascia B regionali) e dei due Giovanissimi regionali (fascia A e B). «Le nostre formazioni sono tutte impegnate in tornei di fine stagione che ci stanno dando utili indicazioni – spiega Armeni –, tra i tanti vorrei sottolineare l’impegno che attende la nostra Juniores e gli Allievi 2000 al tradizionale torneo di Grottaferrata». Va avanti, intanto, il torneo interno intitolato alla memoria di Stefano Colasanti e Piero Faraone e dedicato a tutte le categorie dai 2003 ai Piccoli Amici 2008: il gran finale dovrebbe essere anticipato all’11 e 12 giugno.