7 dicembre 2016

Pallavolo, finale di stagione ancora ricco di appuntamenti per la Volley Fiumicino

Volge al termine la stagione agonistica 2015-16 ma prima di riporre le ginocchiere ancora ci sono 2 importanti appuntamenti per gli atleti giallo blu.

Mentre le prime squadre continuano ad allenarsi a ritmi ridotti già con la testa al prossimo campionato, le terze divisioni entrano nella fase cruciale della stagione.

I ragazzi di coach Gilardi sono impegnati nei play off per salire in seconda divisione. Archiviata la gara di andata fuori casa, vinta in 4 combattuti set, il Fiumicino martedì 31 maggio presso la palestra dell’Istituto “Paolo Baffi” si giocherà tutto nella gara di ritorno contro il Tempur Sport. Sebbene bastino 2 set per conquistare la promozione, vista la caratura dell’avversario, l’impegno sarà tutt’altro che facile, servirà la massima concentrazione   e la voglia di lottare su ogni pallone per raggiungere l’obbiettivo stagionale fissato per questo gruppo.

Bisognerà  invece attendere il 12 giugno per rivedere in campo le ragazze della femminile impegnate nella finale del torneo “Prove di Terza” in un match unico contro l’Albalonga . Le atlete di Coach funghi hanno conquistato questa finale con le unghie dando prova di grande determinazione e carattere. La gara di andata delle semifinali giocata in casa,  infatti, si era conclusa a sfavore delle giallo – blu sul punteggio di 3 a 2 contro l’I.C.S. . Ribaltare il risultato in casa delle avversarie, visto l’equilibrio della prima  partita, sembrava compito veramente arduo. Non solo le giallo- blu ci sono riuscite ma lo hanno fatto schiacciando le avversarie con un netto 3-0 ( 25-14; 25-19; 25-22). Nella finale del 12 giugno servirà la stessa voglia di vincere e la stessa cattiveria dimostrata contro L’I.C.S..

Si concludono i campionati giovanili con le finali dei tornei Aics, competizione alla quale la Volley Fiumicino partecipa con regolarità da diversi anni, con l’obbiettivo di aggregare e far crescere i giovani ed i giovanissimi dei vivai maschile e femminile.

Alle finali del 21 e 22 maggio svoltesi ad Alba Adriatica i giallo – blu si presentavano con ben quattro squadre, costituendo cosi, con genitori , dirigenti ed allenatori al seguito, una delle rappresentative più numerose.

La parte del leone l’hanno fatta le giovanissime atlete dell’under 13 Femminile. Le ragazze di Coach Sestito in una combattutissima ed emozionante finale contro la Caio Duilio  si sono aggiudicate la vittoria e il titolo di campioni del torneo. Ottimo epilogo per una bellissima stagione che segna i grandi progressi fatti dalle atlete di questo gruppo.

I colleghi maschi dell’under 15 guidati dall’allenatore Pierluigi Castrucci conquistano un buon secondo posto: tanta l’esperienza fatta che servirà per la crescita di questi promettenti atleti.

L’under 18 femminile di coach Gilardi chiude al sesto posto riportando però a Fiumicino il premio per la miglior giocatrice del torneo vinto dall’opposto Aurora Angelini . Da segnalare anche la bellissima prestazione del libero Giulia Lattanzio.

Coach Miccheli, grazie anche alle giocate del Palleggiatore Paris e del martello Pizzini ( vincitore anche lui del premio miglior giocatore)  porta i ragazzi della 17 maschile  sul terzo gradino del podio.

Si chiude quindi con tre piazzamenti sul podio e 2 premi per il miglior giocatore il lungo week-end di Alba Adriatica, ma soprattutto, al di la dell’agonismo, i ragazzi della Volley Fiumicino riportano a casa un bella esperienza vissuta nel clima festoso che li ha sempre accompagnati in queste giornate vissute all’insegna dello  sport.

Ormai quasi al termine la pallavolo indoor ma invece ai blocchi di partenza la stagione del Beach Volley: il maestro Claudio Moro ed il suo staff vi aspettano presso lo stabilimento Neri Village ( lungomare della salute 80) tutti i lunedì e giovedì dalle 18.30 alle 20.00.