3 dicembre 2016

Coppa Italia Enduro: buona prova del Team Italia Enduro FMI a Fiorenzuola

Domenica il Team Italia Enduro FMI ha corso a Fiorenzuola (FI) teatro della sesta prova degli Assoluti e della Coppa Italia di Enduro. I giovani piloti, con le loro moto da 50 cc, hanno gareggiato nella categoria Cadetti di quest’ultimo campionato portando a termine la prova con buoni risultati, superando le difficoltà dovute al tracciato ed alla pioggia che ha reso tutto più complicato rendendo il fondo, così scivoloso da obbligare gli organizzatori a cambiare alcune zone del fettucciato.

I giovanissimi piloti non si sono arresi davanti alle difficoltà climatiche e di tracciato, pur essendo un’impresa ardua affrontare con delle ottavo di litro il terreno fangoso e scivoloso. I risultati non si sono fatti attendere con la vittoria nella classe 50 cc di Manolo Morettini seguito da Adriano Bellicoso, mentre Francesco Giusti, Lorenzo Corti, Leonardo Ravizzola e Giovanni Bonazz hanno dovuto abbandonare la competizione nonostante il loro forte desiderio di completare la gara.

Una lettura dettagliata della prestazione del Team Italia Enduro ce l’ha concessa Alex Zanni, Tecnico FMI: “Ancora una volta i giovani del Team Italia Enduro hanno dato il massimo. Alcuni si sono ritirati per problemi tecnici, altri per non aver concluso la prova entro il tempo massimo consentito. Morettini è stato bravo a terminare la gara, anche lui ha messo in campo molta grinta così come i suoi compagni. Non è facile correre con queste moto in condizioni tanto complicate ma in questo modo i ragazzi possono tornare a casa con un grosso bagaglio di esperienza. In tale ambito i risultati hanno un’importanza relativa; ciò che più ci preme è che i giovani continuino ad impegnarsi”.

Il Team Italia Enduro sarà impegnato l’11 e 12 giugno a Heinola in Finlandia per il Campionato del Mondo.