8 dicembre 2016

#UKWorldSBK: dentro e fuori la pista

Il settimo round del MOTUL FIM Superbike World Championship prenderà il via sul circuito del Regno Unito il 27 maggio, e questo fine settimana è ricco di eventi. Con il nuovo programma del WorldSBK, con Gara1 il sabato e Gara2 la domenica, ci sono molte più attività per i tifosi. Inoltre a Donington il programma è diverso e le due gare inizieranno alle 15:00 ora locale (GMT +1)
Durante tutto il fine settimana, i tifosi potranno godere dell’Open Paddock il venerdì, sabato e domenica, seguendo più vicino che mai l’azione del WorldSBK. Con i piloti di casa che dominano la classifica mondiale, Jonathan Rea, Tom Sykes e Chaz Davies lotteranno per la supremazia sulla pista, e l’Open Paddock è veramente un’unica opportunità per i tifosi inglesi per vedere da vicino i loro idoli.
Venerdì l’azione in pista inizierà alle 10:15 am con la STK1000 che scende in pista e precede il WorldSBK alle 11:15 e il WorldSSP alle 12:30. Le sessioni del venerdì sono importanti per queste due ultime categorie, dato che verranno decisi i piloti che entreranno nella Tissot-Superpole del sabato. Ognuno sfrutterà al massimo il tempo a disposizione per provare a ottenere la messa a punto migliore in vista delle gare.
Per tutto il week end, il Paddock Show farà il commento live con alcuni ospiti che commenteranno le sessioni, fornendo così un altro modo eccitante per restare sempre aggiornati sull’azione in pista. Venerdì il paddock show ospiterà i piloti del posto durante la Chat Show, alle 12:30 pm una delle più grandi attrazioni del giorno, prima che finiscano le sessioni della giornata e salgano sul palco i più veloci del venerdì. Un appuntamento speciale sarà quello alle ore 17:00 chiamato “Chat with a Champ”, un evento unico per Donington, dove saranno presenti Alex Lowes, Leon Camier, Josh Brookes e Luke Stapleford.
Sabato lo spettacolo in pista inizierà presto, con il WorldSBK che scende in pista alle 10:00 per disputare i 15 minuti delle FP3, dando l’opportunità ai piloti di rifinire il set up della moto prima che inizi la Superpole alle 12:15. Il WorldSSP seguirà la categoria regina e tutti i piloti saranno impegnati nelle FP3 prima di affrontare il turno della qualifica alle 13:15. Al Paddock Show uno speciale evento chiamato “New Faces” sarà alle 14:00, prima della prima Pit Walk del week end, in programma alle 14:45. Il “Meet & Great” al Paddock Show con i piloti della STK1000 precederà l’inizio di Gara1 del WorldSBK alle ore 16:00, dopo aver commentato le qualifiche del WorldSSP. Oltre ai piloti più veloci della Supersport, sarà anche presente la leggenda del WorldSBK Carl Fogarty. Successivamente, alle 16:45, i piloti più veloci del WorldSBK di Gara1 saranno al Paddock Show insieme al poleman e al vincitore del Pirelli Best Lap.
L’azione non è finite e alle 17:15 ci sarà l’inizio del party nel paddock, con tutti i piloti invitati al Paddock Show. Questo sarà un riscaldamento in vista del concerto che inizierà alle 18:00 grazie al CIA Landlord Insurance Honda team – un’occasione per vedere qualcosa di diverso nel paddock, una grande festa per concludere al meglio il secondo giorno a Donington Park.
Domenica l’azione in pista scatterà alle 10:00, come sabato, con il warm up del WorldSSP che aprirà la giornata. Dopo che seguiranno in pista anche la STK100 e il WorldSBK, il Paddock Show ospiterà un altro “Meet & Great” alle 11:10 con i piloti più veloci della Supersport: Sofuoglu, Cluzel, Krummenacher e molti altri che si fermeranno per conoscere i fan.
La gara dell’European Junior Cup è in programma alle 11:30 e prima delle 12 i piloti migliori del WorldSBK, tra cui Nicky Hayden, Tom Sykes, Chaz Davies e molti altri, saranno presenti al Paddock Show per incontrare nuovamente i fan in un’altra sessione di “Meet & Great”. Con l’adrenalina che sale in vista della seconda manche, la seconda Pit Walk del week end inizierà alle 12:00, con i tifosi che potranno ammirare il WorldSBK dietro le quinte.
La griglia del World Supersport inizierà alle 13:00 a Donington Park, con i piloti di casa che lotteranno per il podio negli oltre 20 giri in programma. La STK1000 tornerà poi in pista, dopo la gara di Imola, e il semaforo si spegnerà alle 14:15. I tre piloti che saliranno sul podio si uniranno ai primi tre dell’EJC al Paddock Show alle ore 14:00, prima di Gara2 del WorldSBK che scatterà alle ore 16:00.
Gara2 del WorldSBK sarà sicuramente un’altra gara, con l’analisi dei dati di Gara1, le modifiche fatte… ed il tempo poi è un’altra variabile con il nuovo format del WorldSBK, da un giorno all’altro le condizioni possono essere molto diverse. Alle 17:00 finirà lo spettacolo del WorldSBK del round britannico e mezz’ora dopo inizierà il WorldSBK Paddock Show che permetterà ai tifosi di incontrare i propri beniamini, gli uomini più veloci di Gara2; sarà la fantastica chiusura di un altro incredibile weekend di gare in uno dei circuiti storicamente più importanti d’Europa.
Fonte: worldsbk.com
Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5982 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.