8 dicembre 2016

Cassino – Sanzioni amministrative a due laboratori di tatuaggi e piercing

Nella giornata di ieri, nell’ambito di predisposti servizi tesi a prevenire reati contro la salute pubblica, i Carabinieri della Compagnia di Cassino, unitamente al competente Nucleo Antisofisticazioni e Sanità di Latina, procedevano al controllo di due laboratori di tatuaggi e piercing siti nella città martire.

Nel corso del controllo, all’interno di una delle due attività, i militari sottoponevano a sequestro amministrativo 8 confezioni da 120 ml di pigmenti per tatuaggi in parte già utilizzate, poiché trovate prive delle indicazioni in lingua italiana e la garanzia di sterilità, motivo per cui veniva elevata una sanzione amministrativa pari ad euro 1032.

Nell’altro laboratorio oggetto del controllo, i militari riscontravano la mancanza dei previsti cartelli di divieto di fumo, per la quale veniva elevata una sanzione amministrativa pari ad euro 440.

Entrambi i laboratori venivano segnalati all’ASL di Cassino, per la riscontrata mancanza di requisiti strutturali e organizzativi.

About Samantha Lombardi 4028 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it