4 dicembre 2016

Roma Brucia, la presentazione del libro d’inchiesta del giornalista Pietro Orsatti

mafia-capitale
Foto Daniele Leone / LaPresse 04/12/2014 Roma, Italia Cronaca Mafia Roma, la lupa capitolina vista attraverso le luci di un mezzo dei Carabinieri. Campidoglio

La presentazione del libro inchiesta del giornalista Pietro Orsatti è l’occasione per portare all’interno della campagna elettorale per Roma il tema della Criminalità organizzata e del sistema poltico-economico-mafioso che ha condizionato e condiziona la vita della capitale. Uno sguardo ai fatti e ai meccanismi criminali rivolto alle proposte per liberare Roma dalla mafia e dalla corruzione.

Ne discutono Pietro Orsatti, giornalista d’inchiesta autore di “Raccordo Criminale” e di “Roma Brucia” e Andrea Maccarrone, attivista lgbti e candidato all’Assemblea Capitolina nella lista Sinistra X Roma, Fassina Sindaco.

“Trovo surreale che a poche settimane dal voto per Roma il tema della mafia e della corruzione, e dello stesso processo di Mafia Capitale attualmente in corso, non si parli praticamente più” – afferma Andrea Maccarrone, candidato al Consiglio Comunale con Sinistra X Roma – “soprattutto se pensiamo che gran parte dei problemi strutturali e dei meccanismi che hanno condotto a quella degenerazione, con tutti i danni che ne sono conseguiti per le cittadine e i cittadini di Roma e l’enorme flusso di risorse sviate dal corretto impiego sociale finite nella rete degli interessi criminali, sono ancora in essere”.

“Questo dibattito vuole essere un’utile opportunità per riportare al centro del confronto elettorale i fatti e soprattutto le proposte e idee per ridare al governo di Roma dignità, efficacia, trasparenza”.

About Emanuele Bompadre 8223 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.