4 dicembre 2016

Bracciano – Il candidato sindaco Gentili incontra architetti e ingegneri

Confronto aperto e sincero nei giorni scorsi a Bracciano tra ingegneri, architetti e geometri, riuniti su invito di Claudio Gentili, candidato sindaco della coalizione Per un’altra Bracciano, per ascoltare, raccogliere e recepire indicazioni su temi di carattere urbanistico.

“Ho voluto riunire gli addetti i lavori – afferma Gentili – per ascoltare da chi vive la quotidianità dell’attività urbanistica quali azioni possibili mettere in campo per migliorare il rapporto tra il Comune e i professionisti del settore considerando anche che, il settore urbanistico, è stato in questi ultimi mesi oggetto di polemiche oltre che di procedimenti giudiziari.

Sono stato molto soddisfatto che in molti abbiano accettato il mio invito. Ho apprezzato particolarmente la capacità di analisi di molti professionisti e la coralità con la quale praticamente sono state individuate le maggiori criticità.

I professionisti chiedono innanzitutto procedure standardizzate, sollecitano l’adeguamento del Regolamento Edilizio del 1994 che di fatto risulta adottato ma non ancora approvato definitivamente, lamentano errori materiali del Prg vigente che in alcuni casi non vede la corrispondenza tra lo stato dei luoghi e le carte.

I professionisti hanno inoltre concordato sulla necessità di provvedere con urgenza all’adeguamento delle Norme Tecniche di Attuazione inserendo strumenti previsti dall’attuale normativa nazionale. Si tratta ad esempio delle cosiddette perequazioni, delle cosiddette compensazioni, delle premialità.

Tra le indicazioni anche la possibilità di previsioni di nuovi strumenti, che prevedono il coinvolgimento di privati, tra i quali i Programmi Integrati (PRINT) e le Società di Trasformazione Urbana. Emerse anche richieste mirate alla ricucitura di aree residenziali con il ricorso a convenzioni e di migliore organizzazione degli uffici anche prevedendo eventualmente, riguardo figure apicali, convenzioni con altri Comuni. Corale è stata anche la sollecitazione di ridurre i diritti di segreteria ad oggi ritenuti troppo onerosi.

Molti, come si vede, gli argomenti trattati. Si tratta, ritengo, di indicazioni condivisibili e soprattutto, se si eccettua la riduzione dei diritti di segreteria, di soluzioni prevalentemente a costo zero. Intervenire in questo ambito sarà uno degli impegni prioritari nel caso in cui i cittadini di Bracciano volessero accordarmi la loro fiducia alle elezioni comunali. Anche da questi aspetti potrà arrivare un benefico effetto per ricreare un clima di fiducia e di serenità”.

 

About Ruggero Terlizzi 2865 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it