4 dicembre 2016

Calcio – Atlletico Torbellamonaca primi passi per la nuova Juniores: il neo allenatore è Roberto Caruso

E’ nata ufficialmente ieri la Juniores dell’Atletico Torbellamonaca. Col raduno presso il campo Tre Torri di Torrenova, la prima storica formazione giovanile del club capitolino, caro ad uno dei fondatori e attuale capitano della prima squadra Alessio De Santis, ha mosso i suoi primi passi. Una seduta di allenamento abbastanza intensa e partita finale sul campo in erba del Tre Torri per i ragazzi presentatisi allo stage organizzato dall’Atletico Torbellamonaca. Sotto gli occhi dello stesso De Santis e del direttore sportivo Paolo Michesi, la nuova Juniores ha messo già in mostra un buono spessore. A dirigere la seduta è stato colui che guiderà la squadra nella prossima stagione, vale a dire l’ex tecnico del Rebibbia Roberto Caruso. «Sono molto felice di essere qui – ha detto il neo allenatore – Negli ultimi anni ho allenato in Seconda e Prima categoria, ma per me questo non è un passo indietro perché penso che coi giovani puoi davvero sentirti allenatore. Anche a questa età hanno voglia di apprendere e ti ascoltano, tra l’altro credo che riusciremo ad allestire anche una rosa competitiva e quindi non vedo l’ora di cominciare». Molto positivo anche l’impatto col nuovo club. «Ho trovato persone che hanno tante idee e che vogliono mettersi in gioco, esattamente quello che piace fare a me. Tra l’altro conosco da tempo Michesi e la sua presenza è stata per me una ulteriore garanzia». Proprio il direttore sportivo spiega i motivi che hanno indirizzato l’Atletico Torbellamonaca a puntare su Caruso. «Al di là del rapporto di amicizia che mi lega da tempo a lui, sono assolutamente convinto delle sue qualità tecniche. Si tratta di un allenatore giovane che tra l’altro mi affiancò nella mia esperienza sulla panchina del Casilina in Prima categoria due stagioni fa e con cui cinque anni orsono prendemmo assieme la tessera da allenatore. Sono convinto che Roberto saprà fare bene con la Juniores». La prima ghiotta novità dell’Atletico Torbellamonaca stagione 2016-17 è stata servita.