11 dicembre 2016

Casilino – Minaccia la cassiera e un vigilante con una siringa per non pagare la spesa, fermato un 29enne romeno

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Casilina hanno arrestato un cittadino romeno, di 29 anni, senza fissa dimora, disoccupato e con precedenti, responsabile di una rapina ad un supermercato di via Casilina.

Il giovane, dopo aver nascosto in una borsa vari generi alimentari, del valore di circa 100.00 euro, arrivato alle casse, al momento di pagare, ha minacciato con una siringa la cassiera ed il vigilante presenti. Grazie all’intervento di una pattuglia in abiti civili, in servizio di antirapina, il rapinatore è stato bloccato a pochi metri dall’uscita del supermercato.

Accompagnato in caserma, è ora a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo. L’intera refurtiva, è stata recuperata e restituita al direttore del supermercato.

 

About Samantha Lombardi 4035 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it