6 dicembre 2016

Pallanuoto – 3T Frascati Sporting Village, da domenica la Promozione maschile si tuffa nei play off

Il momento decisivo della stagione sta per iniziare. Nel giro di un mese la prima squadra maschile del settore pallanuoto del 3T Frascati Sporting Village conoscerà il suo destino. I ragazzi di coach Massimiliano D’Antoni, che hanno concluso la fase regolare della serie D con l’impressionante bottino di 16 vittorie su altrettante partite disputate, sono pronti a “fare sul serio”. Accadrà da domenica quando il team frascatano in campo neutro (ad Acilia presso la piscina Le Cupole a partire dalle ore 17) contro l’Athlon di Roma, gara d’esordio del girone a sei squadre che vale come play off e che assegnerà tre posti diretti per la serie C e un altro da giocarsi tramite uno spareggio con una società della Campania. «Il nostro obiettivo non lo abbiamo mai nascosto – dice D’Antoni – e ora che siamo arrivati a questo punto sarebbe un peccato tirarsi indietro: vogliamo il salto di categoria». Nell’ultimo week-end il 3T Frascati Sporting Village ha osservato un turno di riposo in occasione della giornata conclusiva della stagione regolare. «Da una parte sarebbe stato meglio giocare, ma un allenatore non è mai soddisfatto e magari se avessimo giocato l’avrei pensata diversamente» sorride D’Antoni che poi parla della prima sfida dei play off. «Conosco alcuni giocatori dell’Athlon e si tratta sicuramente di una squadra valida che si è piazzata al secondo posto dell’altro girone di Promozione. Una gara che possiamo vincere, ma servirà la massima concentrazione anche perché partire col piede giusto in questi play off è fondamentale per il raggiungimento dell’obiettivo finale. Tutto quanto di buono è stato fatto finora non conta più: ora si riparte tutti da zero e noi dovremo farci trovare pronti». D’Antoni chiosa accennando al calendario che attende la squadra tuscolana. «Dopo l’Athlon, ci confronteremo con lo Star Light, squadra che abbiamo già incrociato nel girone e che è sicuramente un avversario scorbutico. Successivamente avremo la sfida con i Castelli Romani (anche questo team era nel girone regolare, ndr) e poi chiuderemo con i match contro Aquademia Velletri e Roman Sport City di Pomezia. L’ultima partita è in programma il 22 giugno quando capiremo che tipo di traguardi avremo raggiunto».