5 dicembre 2016

Incredibile 47° Verzegnis Sella Chianzutan: 306 iscritti!

Adesioni con boom da record per la super cronoscalata friulana del 27-29 maggio: confermati tutti i migliori piloti di FIA International Hill Climb Cup e Campionato Italiano Velocità Montagna. Sabato e domenica anticipate di mezz’ora prove e gara

Udine, 24 maggio 2016. Incredibile quota di 306 iscritti per la 47^ Verzegnis Sella Chianzutan. La spettacolare cronoscalata friulana in programma nel fine settimana del 29 maggio si conferma una delle più amate dai piloti italiani ed europei ma i primi numeri di questa edizione superano ogni aspettativa. Il boom dell’elenco iscritti da record segna il successo pieno per gli organizzatori della E4Run e ora la cittadina sulle Alpi Carniche si appresta a ospitare un super weekend motoristico con presente l’intero gotha della specialità, in battaglia per le varie titolazioni, tra le quali spiccano quelle di Campionato Italiano Velocità Montagna e di FIA International Hill Climb Cup. I protagonisti hanno aderito in massa anche dall’Europa: la presenza di 91 driver stranieri garantisce la rappresentanza di undici nazioni del continente: oltre all’Italia, Germania, Austria, Svizzera, San Marino, Slovenia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria, Polonia e Lussemburgo.

Tra le auto iscritte, sono 58 (25 dall’estero) le sempre ammirate e affascinanti auto storiche, più 4 rispetto al 2015, mentre le auto moderne registrano un aumento impressionante che le proietta a quota 248, tra le quali compaiono anche sei Kia Venga alimentate a gpl in gara per la seconda prova del Campionato Italiano Energie Alternative nel monomarca Kia Green Hybrid Cup. Un ulteriore motivo sportivo che certifica l’altissima qualità degli iscritti, che poi resta il vero sale di ogni elenco partenti. Appassionati e pubblico potranno godersi lo show delle vetture Turismo e rally, di numerosi bolidi tra Gran Turismo (rappresentate da Ferrari, Porsche e Lamborghini) ed elaboratissime Silhouette, alcune attesissime al debutto, e addirittura di 55 tra formula monoposto e sport-prototipi, le “regine” che oltre alla propria categoria si contenderanno la vittoria assoluta. Il boom di iscritti ha fatto propendere gli organizzatori per una leggera modifica al programma, anticipando di mezz’ora sia le prove sabato sia le gare domenica. Resta invariato l’appuntamento con le verifiche tecniche e sportive che venerdì 27 maggio sono di scena dalle 11.30 alle 18.00 presso il Municipio di Verzegnis. Sabato 28 maggio motori finalmente accesi per le due salite di prove ufficiali a partire dal nuovo orario fissato per le 9.00. Agli ordini del direttore di gara Flavio Candoni, domenica 29 maggio sempre alle 9.00 scatterà gara-1 sul percorso di 5640 metri che unisce Ponte Landaia a Sella Chianzutan, con gara-2 immediatamente a seguire.

About Emanuele Bompadre 8230 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.