11 dicembre 2016

Martedì 24 maggio alla libreria Imagine’s Book “Il silenzio delle madri”

Martedì 24 maggio, alle ore 19, alla Libreria Imagine’s Book (ex Guida, Corso Garibaldi – Salerno), Andrea Manzi e Gilda Ricci presentano Il silenzio delle madri (oèdipus – 2016) di Pina Esposito, modera Francesco G. Forte, letture di Valerio Conturso. Un ritratto familiare, un mondo di madri visto attraverso gli occhi di una bambina, poi divenuta adolescente e infine donna, con continui flash back grazie ai quali gettare uno sguardo oltre le ‘madri’, verso un paese che vive la sua quotidianità all’ombra di vecchie e nuove dinamiche sociali.
Pina Esposito, nata a San Valentino Torio, in provincia di Salerno, vive e lavora a Nocera Inferiore come docente di lettere nelle Scuole superiori. Due lauree alle spalle, una prima in Pedagogia ed in Lettere, focalizzata su tematiche filosofiche, una seconda a carattere antropologico, con ricerca sul campo in virtù di suggestioni demartiniane. Fortemente coinvolta sul versante scuola-società, ha ricoperto ruoli di dirigenza sindacale a livello nazionale, regionale e provinciale. Il silenzio delle madri è il suo primo romanzo, edito da oèdipus, casa editrice con la quale, nel 2005, l’autrice aveva pubblicato il saggio di linguistica Segno&scrittura.

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5996 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.