5 dicembre 2016

Ardea e Pomezia- Tamanti, PRC-SE: “No ai profitti sulla pelle dei disabili”

Il PRC, da sempre nelle lotte per la difesa dei diritti, partecipa attivamente alla mobilitazione promossa in rete dai cittadini con disabilità e le loro famiglie dei comuni di Ardea e Pomezia.

Le persone disabili denunciano la seria carenza di servizi forniti dai due comuni e, per quanto riguarda Ardea, l’esosa richiesta del contributo economico per l’assistenza domiciliare a volte necessaria allo svolgimento della vita quotidiana. Gli utenti hanno ricevuto lettere di sollecito di pagamento, con la minaccia di interruzione del servizio, per pregresse morosità di cui non erano a conoscenza. Alcuni si sono visti interrompere il servizio, altri hanno dovuto presentare la rinuncia per i costi troppo elevati a cui si è sottoposti per poter accedere al servizio.

Vogliamo ricordare a tutti i nostri amministratori il Consiglio di Stato ha decretato come scorretto inserire l’assegno di invalidità nei parametri dei conteggi Isee.

lo scorporameto della pensione come redddito dal..

Il PRC chiede con forza che gli enti locali applichino la sentenza del Consiglio di Stato scorporando l’assegno di invalidità dai calcoli del reddito.

Sosteniamo le persone e fermiamo i profitti di pochi sulla pelle dei disabili.

Barbara Tamanti

PRC federazione Castelli, Colleferro, Litoranea

About Emanuele Bompadre 8223 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.