8 dicembre 2016

Petrucci: “Voglio qualificarmi direttamente alla Q2”

Per Danilo Petrucci, Octo Pramac Yakhnich, il Mugello rappresenta il secondo GP della stagione dopo l’infortunio del precampionato. Rientrato al quinto appuntamento della classe regina, sulla pista toscana il primo obiettivo per il numero 9 è stato monitorare la condizioni della mano rotta e operata due volte. Nonostante la forma fisica ancora lontano dall’essere perfetta Petrucci ha ha girato con determinazione andando sempre fortissimo nella FP1 ma perdendo qualche cosa in FP2. Per lui, alla fine, il tempo di 1:48.752s e la prospettiva di poter far bene domani dato il dodicesimo posto della combinata.

Danilo Petrucci: “Sono abbastanza soddisfatto per questa prima giornata. E’ chiaro che ancora non sono al 100% e devo continuare a monitorare le condizioni della mano. Ma sono fiducioso. Abbiamo avuto un problema con la moto-1 durante le Fp2 ed era la moto con cui sentivo di avere maggiore feeling. Per questo credo che possiamo riuscire ad abbassare il tempo domani. Voglio qualificarmi direttamente alla Q2, un traguardo che rappresenta per me una sorta di tabù. Domani voglio sfatarlo”.

Fonte: motogp.com

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5982 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.