8 dicembre 2016

Pensioni, Idv: “Via la legge Fornero,’buste nere’ Inps per risorse”

“Esprimiamo sostegno ai pensionati che bene hanno fatto a manifestare oggi a Roma per una radicale modifica della famigerata legge Fornero. Idv si è sempre battuta contro il blocco delle uscite verso la pensione perchè ha fatto mancare oltre un milione di posti di lavoro per i giovani dal 2011 ad oggi”.

A dirlo è il segretario nazionale dell’Italia dei Valori Ignazio Messina.

“Siamo consapevoli che ogni nuova modifica costa e le ‘nozze con i fichi secchi’ non si possono fare. Per questo – ha aggiunto – servono risorse e perciò chiediamo al solerte presidente dell’Inps, Boeri, di inviare a tutti gli evasori di contributi una busta-nera con la richiesta di pagamento immediata. Si tratta di recuperare 10 miliardi subito e 40 per gli anni precedenti. Il presidente dell’Inps conosce nomi, cognomi, indirizzi e importi degli evasori: perchè non mette al lavoro subito gli avvocati, in caso di assenza di risposte alle buste nere? Idv lo chiederà direttamente in Parlamento e interpellerà il ministro del Lavoro per capire se vorrà fare propria la nostra proposta”.

“Italia dei valori, in ogni caso – ha annunciato il leader del partito –, si prepara ad una grande iniziativa nazionale per l’abolizione della Fornero coinvolgendo direttamente tutti i cittadini italiani, a difesa dei pensionati e del futuro dei nostri figli”.

About Emanuele Bompadre 8266 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.