3 dicembre 2016

Ladispoli – Un’estate nel bosco con i campi estivi all’Oasi di Palo

 

Anche quest’anno al via i campi estivi per bambini e ragazzi all’interno dell’Oasi Naturale del Bosco di Palo.  L’Oasi di Ladispoli conserva uno degli ultimi lembi di natura del litorale laziale, tutelato oggi a livello europeo.

Per far conoscere ai più giovani le bellezze della natura “vicina di casa” nei mesi di giugno e luglio si svolgeranno i campi estivi naturalistici. I campi estivi sono un modo alternativo per trascorrere alcuni giorni immersi completamente nella natura, per conoscerla e apprezzarla, tornando di volta in volta a scoprirne aspetti sempre nuovi ed affascinanti.

Accompagnati da esperti naturalisti i bambini conosceranno i segreti di piante ed animali che dividono con noi il territorio. Osservazione, curiosità e divertimento saranno i temi fondamentali di ogni settimana, durante la quale ci si immergerà nell’ambiente per scoprirne meglio i misteri e i segreti.

Durante il campo, della durata di una settimana per ogni turno, con orario dalle ore 8,00 alle ore 17,00, saranno organizzate escursioni all’interno del bosco, per osservare le piante e gli animali ed imparare a riconoscerli; si realizzeranno calchi in gesso delle foglie e delle impronte, un erbario della flora, un piccolo terrario. I partecipanti si divertiranno con una caccia al tesoro naturalistica e comporranno splendidi collage artistici usando proprio quanto il bosco regala;  impareranno ad orientarsi con la bussola e con il sole. Il tutto arricchito da giochi, favole, divertimento e tutto ciò che la fantasia suggerirà.

Le attività didattiche nell’Oasi sono affidate all’Associazione Natura Per Tutti Onlus di Ladispoli, costituita da naturalisti e biologi, esperti in attività di educazione ambientale. Per informazioni sulle visite e le attività didattiche potete contattare l’Associazione Natura per Tutti Onlus al 3313921324 – E mail: info@fattoriapertutti.it”.

About Ruggero Terlizzi 2865 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it