8 dicembre 2016

Formia – “Maggio dei libri con le scuole”, tre appuntamenti imperdibili

Tre appuntamenti per avvicinare i ragazzi alla lettura. Parte domani il “Maggio dei libri con le scuole 2016”, il ciclo di incontri con gli autori promosso dall’Assessorato alla Pubblica Istruzione in collaborazione con la biblioteca “La casa dei libri”. Il programma inaugura “Segnalibroscuola”, la rassegna di incontri letterari che avrà come destinatari le alunne e gli alunni degli istituti scolastici di Formia.

Domani giovedì 19 maggio alle ore 9.30 presso la sala Ribaud del Comune è di scena lo scrittore Rodolfo Di Biasio. Durante l’incontro, destinato alle classi terze delle scuole medie di Formia, si parlerà de “I quattro camminanti”, il suo romanzo più celebre, pubblicato per la prima volta da Sansoni nel 1991. Una storia di emigrazione ambientata nel primo Novecento quando gli italiani lasciavano le loro case per sfuggire alla fame e seguire il sogno dell’America. Un tema attualissimo da affrontare con i ragazzi per discutere e comprendere il mondo in cui viviamo.

Mercoledì 25 maggio, sempre presso la sala Ribaud, sbarca a Formia “Piume sull’acqua”, lo spettacolo di Roberto Piumini e Paolo Capodacqua. Uno show di musica, poesia e recitazione che ha come base i testi di Piumini, celebre autore di letteratura per l’infanzia. La chitarra e il canto di Capodacqua accompagnano i versi più giocosi e linguisticamente “teatrali” di Piumini. In mezzo dialoghi e divagazioni, anche improvvisate, dove il divertimento non rinuncia alla qualità musicale e letteraria, proponendo anche momenti di raffinata emozione. Due le repliche previste. La prima dalle ore 9 alle 11 e la seconda dalle 11 alle 13. Uno spettacolo interattivo che richiamerà quasi 250 bambini, alunni di tutti gli Istituti comprensivi della città. Vista la grande adesione, l’Amministrazione comunale ha messo a disposizione dei pullman per il trasporto dei bambini residenti nei quartieri più lontani.

Il terzo ed ultimo appuntamento è previsto per lunedì 30 maggio. Sul palco del teatro Remigio Paone salirà Cecilia D’Elia, autrice del libro “Nina e i diritti delle donne” di cui leggerà alcuni brani. Che cosa sono i diritti delle donne? Che significato hanno le parole ‘libertà e differenza’? A queste domande prova a dare una risposta il libro di Cecilia D’Elia, pubblicato dalla casa editrice romana Sinnos. Un volume per bambine e bambini che, attraverso la storia di tre donne appartenenti a generazioni diverse, riesce a raccontare il cammino per la conquista dei diritti delle donne nel nostro Paese. L’incontro è riservato agli alunni di terza, quarta e quinta elementare.

Siamo fieri di proporre questo programma di eventi – commenta l’Assessore alla Pubblica Istruzione Maria Rita Manzoche, siamo certi, raccoglierà l’interesse e la partecipazione di tanti ragazzi. Parleremo di temi importanti e attualissimi con personaggi del calibro di Rodolfo Di Biasio e Cecilia D’Elia. Ci divertiremo con lo spettacolo di Piumini, artista poliedrico e vera e propria pietra miliare della letteratura italiana per l’infanzia. Faremo tutto questo con la biblioteca ‘La casa dei libri’ che l’Amministrazione ha fortemente voluto per avvicinare i nostri ragazzi alla lettura. Leggere vuol dire viaggiare, conoscere, sognare, aprirsi al diverso, integrarsi e integrare. Costruirsi come persone consapevoli – conclude l’Assessore -, contribuire ad un futuro migliore”.

About Giovanni Soldato 2964 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.