11 dicembre 2016

Esposizione – Evade dai domiciliari armato per affrontare il rivale

Armato di un grosso coltello è uscito di casa, nonostante fosse sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, per incontrarsi con il suo rivale.

Ancora tutti da accertare i motivi che hanno portato due o più persone a darsele di “santa ragione” a colpi di coltello e mazze di ferro.

Quello che è certo è che ad avere la peggio è stato proprio l’uomo agli arresti domiciliari, per il quale è scattato anche l’arresto.

Sono le ore 15 circa di ieri  quando è stato lanciato l’allarme al numero unico di pronto intervento per una violenta lite in via dei Sommozzatori, nella zona di Esposizione.

Dopo pochi minuti sul posto sono intervenute le pattuglie del Reparto Volanti e del Commissariato Spinaceto, ma dei contendenti nessuna traccia.

Dopo aver ascoltato alcuni testimoni, gli agenti hanno acquisito informazioni sulla lite, venendo a conoscenza del ferimento di un uomo, soccorso da un automobilista di passaggio e trasportato in auto in ospedale.

Le immediate ricerche effettuate presso il vicino nosocomio hanno permesso di rintracciare  l’uomo identificato per A.E., 37 anni,, nel frattempo ricoverato ed in attesa di essere sottoposto ad intervento chirurgico per una profonda ferita da arma da taglio all’inguine.

Nel prosieguo delle indagini gli agenti, visionando i filmati di alcune telecamere poste vicino la sua abitazione, lo hanno riconosciuto mentre usciva di casa armato di un coltello.

Alla luce degli elementi acquisiti i poliziotti lo hanno arrestato.

Piantonato nella sua stanza di ospedale, l’uomo  è accusato di lesioni aggravate, porto abusivo di arma impropria ed evasione.

In serata è stato identificato anche il secondo uomo, rintracciato presso la sua abitazione e denunciato anch’egli per lesioni aggravate e porto abusivo di arma impropria.

About Samantha Lombardi 4035 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it