5 dicembre 2016

L’ORECCHIO DI GIANO, “Dialoghi della Antica & Moderna Musica”

 

Mercoledì 25 maggio alle ore 19:00, quarto appuntamento della quindicesima edizione de «L’Orecchio di Giano: Dialoghi della Antica & Moderna Musica», il ciclo di concerti dell’Ensemble Seicentonovecento, fondato e diretto da Flavio Colusso, organizzato da Musicaimmagine in collaborazione con l’Institutum Romanum Finlandiae, il sostegno del MiBACT e con il patrocinio dell’Ambasciata di Finlandia.

In Mediterranean inside us la chitarra preparata di Rody van Gemert e il clavicembalo di Assi Karttunen creano un nuovo mondo musicale per gli strumenti a pizzico. Una suggestiva visione del Mediterraneo in cui frammenti musicali dell’Antica Grecia, composizioni barocche, brani impressionisti e musica moderna vengono proposti in un contesto senza tempo che concepisce la musica come continuum dinamico. Dal Primo Inno delfico ad Apollo scritto nel 128 a.C. da Athenios  alla musica fluttuante delle Gondole di Delo di Couperin; dalle Cinq Mélodies populaires grecques di Maurice Ravel alla musica «che trascende i normali stati di coscienza» del londinese Graham Lynch; dal Mare color del vino del canadese Matthew Whittall – trasferitosi in Finlandia in cerca di libertà musicale e di natura ma legato alle sue origini mediterranee – agli studi sulle antiche scale greche di Harry Partch; da Cinq fontaines de la Fortune di Juha T. Koskinen che esplora il gioco contrappuntistico tra tempo e movimento ispirato dalla leggenda delle fontane romane dedicate alla Dea Fortuna, fino al Tombeau della compositrice italo-finlandese Paola Livorsi, commissionatole dal duo finlandese per questo programma, brano che rappresenta l’emergenza dei rifugiati in fuga dalla guerra e la loro ricerca di un futuro migliore in Europa: la composizione è dedicata a tutti coloro che hanno persa la vita nel mare nostrum cercando di raggiungere l’Europa.

L’ORECCHIO DI GIANO ®

“Dialoghi della Antica & Moderna Musica”

I concerti dell’Ensemble Seicentonovecento

direttore artistico e musicale Flavio Colusso

Quindicesima Edizione

Omaggio a Francesco Molinari Pradelli, nel 20° anniversario della morte

www.musicaimmagine.it / www.orecchiodigiano.net

Villa Lante al Gianicolo

Roma passeggiata del Gianicolo, 10 

mercoledì 25 maggio ore 19:00

Mediterranean inside us

musiche di

Athenios, François Couperin, Maurice Ravel, Juha T. Koskinen, Paola Livorsi,

Graham Lynch, Harry Partch, Matthew Whittall 

Assi Karttunen clavicembalo, Rody van Gemert chitarra