6 dicembre 2016

Anagni – Il ministro Lorenzin al 50° anniversario della Bristol Myers Squibb

Ieri mattina, in occasione del 50esimo anniversario dell’azienda farmaceutica Bristol Myers Squibb, il sindaco Fausto Bassetta e l’onorevole Nazzareno Pilozzi hanno incontrato il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin alla quale sono stati rappresentati i disagi dell’utenza in campo di assistenza sanitaria e la situazione del presidio ospedaliero di Anagni. Il Ministro ha accolto la richiesta del sindaco Bassetta di un incontro più approfondito sul delicato argomento, assicurando che a breve riceverà il sindaco di Anagni a Roma.

Già il 14 aprile 2016 il sindaco di Anagni, insieme agli altri sindaci del comprensorio (Acuto, Filettino, Fiuggi, Paliano, Piglio, Serrone, Sgurgola, Trevi nel Lazio) ha inviato al Ministro Lorenzin, al governatore Nicola Zingaretti, alla cabina di regia del Sistema sanitario nazionale e al commissario della Asl di Frosinone, Luigi Macchitella, un documento (prot. n. 8692/16) contenente un’istanza di riconoscimento di stato di emergenza socio-economico-ambientale e sanitaria della zona e contestuale riorganizzazione del presidio sanitario di Anagni. Una proposta che il sindaco Bassetta e i suoi colleghi intendono illustrare in dettaglio al Ministro.

In merito alla cerimonia per i 50 anni dello stabilimento farmaceutico, il sindaco Bassetta esprime il suo compiacimento “per una realtà industriale del territorio che rappresenta una vera eccellenza nel mondo. Avere ad Anagni – aggiunge – un’industria di così alto livello non può che farci piacere, anche perchè significa assicurare il lavoro a numerose famiglie in un momento difficile e in un’area drammaticamente compromessa dal punto di vista occupazionale”. Sul polo chimico-farmaceutico l’amministrazione comunale punta molto. Il Comune di Anagni, infatti, è capofila nel progetto “Pharma Land” presentato alla Regione Lazio nell’ambito del Sostegno al riposizionamento competitivo dei sistemi imprenditoriali territoriali, di recente ammesso al bando. Hanno aderito  importanti industrie farmaceutiche del territorio (Bristol Myers Squibb, Sanofi Aventis, Acs Dobfar, Biomedica Foscama, Special Product’s Line) e l’Università Roma 2.

About Samantha Lombardi 4017 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it