Rea aumenta il vantaggio in campionato

Dopo la doppietta Kawasaki di sabato in Gara1, Jonathan Rea ha portato la sua Ninja al terzo posto nella seconda manche disputata ieri, aumentando così il suo vantaggio su Chaz Davies e Tom Sykes.
Dopo qualche giro per trovare il giusto assetto da bagnato sul nuovo circuito, Rea è stato in grado di restare tra i primi e trovare una buona velocità che gli ha permesso, sorpassando Chaz Davies, suo rivale nel campionato, di raggiungere la terza posizione e così aumentare ancora un po’ il suo vantaggio in classifica.
“E’ difficile in un week end dove abbiamo fatto solo prove sull’asciutto”, ha detto Rea. “Gara 1 è stata asciutta e poi, due ore prima della partenza di Gara2, è arrivato il temporale! Sono orgoglioso del mio team, che è stato molto reattivo ai cambiamenti ambientali. Mi sono trovato a mio agio e la moto rispondeva bene La strategia sul bagnato è stata quella di trovare il ritmo giusto. Era importante entrare in curva senza perdere trazione, che è normalmente la cosa più difficile. Nicky era troppo lontano per pensare di raggiungerlo. Sono felice della nostra prestazione, abbiamo dato il massimo. Forse se rifacessimo la gara cercherei di stare più vicino a Nicky all’inizio, ma il  terzo posto è quello che abbiamo fatto, raggiungendo l’obiettivo del week end e ciò mi permette di aumentare il vantaggio in campionato, di questo sono felice.”
Sia Rea sia il suo compagno di squadra Sykes ora partiranno per Donington Park, nel Regno Unito, per correre il settimo appuntamento stagionale, e si tratta di un circuito sul quale Sykes è molto veloce.
Fonte: worldsbk.com

loading...
Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 8375 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.