10 dicembre 2016

X° Municipio – Rinnovamento di Palocco: “Ecomostro Infernetto: qual è la posizione dei candidati sindaco?

 

Il Presidente Leandro Aglieri: “Il Candidato Sindaco Alfio Marchini ed il Capolista Alessandro Onorato hanno deciso di sostenere la posizione dei cittadini e delle associazioni riunite nel Comitato ‘No al Mega Centro Commerciale’ preoccupati per l’impatto che uno store così grande avrebbe sul territorio del X Municipio”

Casalpalocco – “I cittadini e le associazioni di Ostia e dei quartieri Infernetto, Casalpalocco, Axa ed Acilia hanno aderito, compatti, al Comitato ‘No al Mega Centro Commerciale’ che si oppone con forza alla realizzazione di quello che è considerato un vero e proprio ecomostro sotto il livello del mare, uno store che dovrebbe sorgere in un’area esposta a grave rischio idrogeologico tra via Canale della Lingua e la Cristoforo Colombo, all’Infernetto”.

Lo dichiara in una nota Leandro Aglieri, Presidente del Comitato Rinnovamento di Palocco.

I PROBLEMI – “Abbiamo deciso da subito di unirci al Comitato ‘No al Mega Centro Commerciale’ in quanto, oltre al rischio idrogeologico conseguente all’edificazione di questa ‘cittadella dello shopping’ le cui dimensioni risulterebbero analoghe a quelle del noto centro della catena svedese presente sull’Anagnina, è necessario tener conto, tra le conseguenze negative che si verrebbero a determinare, quelle di una ulteriore paralisi della viabilità sulla Cristoforo Colombo, ancora in attesa della realizzazione delle complanari, dei danni per il piccolo commercio e di una cementificazione rispetto alla quale il buon senso imporrebbe una moratoria sulle nuove edificazioni”, sottolinea il Presidente Leandro Aglieri.

LA MORATORIA EDILIZIA RESIDENZIALE – “Rinnovamento di Palocco, in merito all’eventualità di nuove costruzioni nel X Municipio, che risulta essere il Municipio più cementificato della Capitale, ha lanciato una ‘moratoria dell’edilizia residenziale’, indirizzandola ai Candidati Sindaco di Roma alle amministrative del prossimo 5 giugno, sollecitando un loro interessamento e presa di posizione”, prosegue il Presidente di Rinnovamento di Palocco.

IL CANDIDATO SINDACO ALFIO MARCHINI – “In merito al progetto dell’ecomostro, la cui possibile costruzione crea giustificata preoccupazione tra gli abitanti del territorio del X Municipio, pertanto, torniamo a rivolgerci ai Candidati Sindaco della Capitale per conoscere la loro posizione”, afferma Leandro Aglieri. “Il primo che ho incontrato – insieme ad Alessandro Onorato – è Alfio Marchini, candidato Sindaco per la coalizione omonima sostenuta da Forza Italia e dalla Lista Storace, che mi ha confermato l’intenzione di appoggiare le istanze della popolazione di questo quadrante della Città dove vivono 300mila abitanti. Attendiamo fiduciosi”, conclude, “di conoscere le posizioni degli altri principali candidati, tra cui Virginia Raggi, Roberto Giachetti, e Giorgia Meloni augurandoci che mostreranno attenzione per un problema che preoccupa migliaia di cittadini”, conclude.