4 dicembre 2016

Roma – Stupro Prenestina, Santori-Figliomeni, FDI: “Controllare i campi roma a tappeto”

“Desideriamo ringraziare le forze dell’ordine per l’egregio lavoro svolto in queste ore che starebbero assicurando alla giustizia i responsabili del sequestro e dello stupro di una ragazza di origini albanesi avvenuto il 6 maggio scorso nell’insediamento abusivo di nomadi in via Teano. A lei e alla sua famiglia va la nostra solidarietà e il convinto sostegno alle iniziative che intenderà promuovere per avere giustizia e per chiedere sicurezza e legalità per Prenestino e per l’intera città. E’ impensabile che i campi rom siano terreni franchi, che le strade della nostra città siano così insicure, e che non si lavori al fine di garantire maggiore efficacia e serenità al lavoro svolto dalle forze dell’ordine sul territorio. E’ necessario fin da subito un controllo a tappeto dei campi rom, nessun razzismo ma sembra evidente che la percentuale dei reati commessi da questa comunità continui ad avere ancora un’incidenza così importante. E’ evidente che i progetti di integrazione sono falliti e che occorre quindi provvedere con altri strumenti”, così in una nota Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio di Fratelli d’Italia e Francesco Figliomeni, candidato al Comune di Roma per Fratelli d’Italia.

About Samantha Lombardi 4007 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it