8 dicembre 2016

Roma – Toso, Lista civica per Giorgia: “Raggi attenta a come parli altrimenti il movimento ti caccia”

“Un suggerimento alla candidata Cinque Stelle Virginia Raggi – esordisce Emanuele Toso, candidato consigliere con la lista civica Per Giorgia – oltre a imporre i sui veti assurdi sulle Olimpiadi e il nuovo stadio fa delle affermazioni preoccupanti riguardo la chiusura dei circoli culturali di Roma affermando che bisogna capire e valutare le ragioni della chiusura: dovrebbe chiedere il permesso a Grillo prima di fare certe affermazioni! Roma è cultura – prosegue Toso – ma ci siamo stufati di vivere nell’irregolarità! Ci sono tanti giovani che vorrebbero avere spazio per loro iniziative e poter intraprendere attività imprenditoriali e culturali. Ma se ci sono in giro discoteche camuffate da circoli o peggio ancora, bische o attività illecite è giusto che vengano messi i sigilli. A Roma deve tornare il lavoro pulito – continua il candidato per Giorgia Meloni – tutti questi bangla-market che hanno invaso il centro storico devono essere controllati perché spesso vengono venduti alcolici e si battono scontrini per un kg di mele. Non è possibile! I romani chiudono bottega perché hanno, un giorno sì e uno no, i controlli nei loro negozi. La legge è uguale per tutti e non si po’ dunque “ponderare caso per caso” come dice Raggi! Se a Roma funzionasse così, molte attività non si troverebbero a saracinesce chiuse. Adesso è il momento di voltare pagina con Giorgia Meloni candidato sindaco! Sì al rilancio del commercio dei romani, sì alla chiusura dei circoli irregolari, quando sarò eletto consigliere mi occuperò anche di questo! “

About Emanuele Bompadre 8267 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.