5 dicembre 2016

Cerveteri – ‘I Segreti della Via Etrusca’, domani alle 18 a Sala Ruspoli

 

“Un romanzo che racconta la storia e la cultura del nostro popolo, delle fondamenta della nostra tradizione. Il tutto arricchito dalle esperienze personali e dall’amore per l’arte ed per il territorio degli autori. Un lungo ed appassionante viaggio alla scoperta su chi erano gli etruschi”. Lorenzo Croci, Assessore allo Sviluppo Sostenibile del Territorio annuncia la presentazione del romanzo ‘I Segreti della via Etrusca’, scritto a quattro mani da Gianfranco Bracci e Marco Parlanti, in programma domani, venerdì 13 maggio alle ore 18.00 a Sala Ruspoli in Piazza Santa Maria.

“I ‘Segreti della via Etrusca’ – ha detto l’Assessore al Turismo Lorenzo Croci – è un appassionante romanzo storico dove passato e presente si fondono sulle tracce della via etrusca. Una trama accattivante che getta anche uno sguardo realistico sul mondo archeologico e i suoi lati oscuri, con ampi riferimenti alla cultura etrusca. Il romanzo intreccia scene di vita attuale, intessute delle emozioni provate dagli archeologi ad ogni nuova scoperta, a lucidi flash-back storici attraverso i quali si possono rivivere i drammatici conflitti tra la popolazione etrusca, costretta a migrare dalla propria terra sotto le incursioni delle truppe nemiche, e la dominante civiltà romana. Un libro che gli appassionati di storia, archeologia troveranno di grande interesse”.

Gli autori del libro, Gianfranco Bracci e Marco Parlanti, dal 2008 al 2010 hanno studiato e progettato insieme il tracciato dell’antica “via etrusca del ferro”, che nel IV secolo a.C. univa il mar Tirreno all’Adriatico, rendendola un’attrattiva turistica culturale inimitabile. Accomunati dall’antica passione per la cultura del popolo etrusco, traggono ispirazione nel camminare, nel progettare percorsi per le escursioni e nello scrivere romanzi storici, liberamente ispirati alle loro passioni per l’arte e la storia degli etruschi.

About Ruggero Terlizzi 2869 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it