10 dicembre 2016

Roma – I Carabinieri arrestano “Bonnie & Clyde”

I Carabinieri della Stazione di Monteverde Nuovo hanno notificato un’ordinanza applicativa di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Roma ad una coppia romana di 40 anni, uomo e donna, entrambi disoccupati e con precedenti, ritenuti i responsabili di una rapina ad una farmacia di via Ozanam, messa a segno nel novembre del 2014.

Il provvedimento cautelare, giunge al termine di accurate indagini, svolte dai Carabinieri anche attraverso un’attenta analisi delle immagini riprese dal circuito di videosorveglianza, installate all’interno della farmacia.

Nello specifico il rapinatore, a volto travisato, era entrato nel locale e minacciando l’impiegato si era fatto consegnare l’incasso, mentre la compagna complice, posizionata all’esterno dell’esercizio commerciale,  faceva la vedetta.

Le risultanze investigative dei Carabinieri sono state accolte dal Gip del Tribunale di Roma che ha disposto la custodia cautelare in carcere per l’uomo e gli arresti domiciliari per la sua compagna.

About Emanuele Bompadre 8290 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.