Latina – Da Boston a Milano, da Malta a Venezia: l’offerta di Impresa Insieme per i giovani della provincia

 

Sulla scorta dei buoni risultati delle prime due edizioni del bando regionale “Torno Subito” e raccogliendo sui territorio le diverse esigenze di professionalizzazione espresse dalle Amministrazioni, dalle Associazioni e dai giovani stessi, quest’anno l’offerta di Impresa Insieme, la società di consulenza che, nel Lazio, segue la segreteria tecnica dell’Associazione dei Comuni della provincia di Latina (Ser.A.L.), Rieti (Ser.A.R.) e di Frosinone (Ser.A.F.), si è fatta in dodici.

Sono ben dodici, infatti, le opportunità studiate e messe a disposizione dei giovani dei territori che potranno, contando sul  finanziamento della Regione Lazio – che copre al 100 per 100 le spese di formazione o dell’esperienza professionale, di andata e ritorno e di vitto e alloggio -,  svolgere un’esperienza fuori dalla regione Lazio o dall’Italia, per poi tornare e sperimentarsi, nei propri territori di origine, mettendo in pratica quanto appreso durante la prima fase del programma.

Sulla scorta delle indicazioni raccolte tra quegli Amministratori più lungimiranti e che hanno dimostrato di avere a cuore la formazione dei propri giovani, di cui ne auspicano l’occupazione, Impresa Insieme, ha predisposto sette master e due work experience per chi aspira di diventare consulente territoriale.

I master sono: “Raggi” per esperti di organizzazione territoriale che si svolgerà a Milano, “Accompagna” per animatori degli Itinerari Culturali Europei a Foggia, Tu.Ter. per esperti di turismo territoriale a Firenze, “Open” per esperti di Smart Land a Pisa, “Tur.Int” per esperti di turismo internazionale a Venezia e “Project” per esperti di progettazione europea (in inglese) a Malta.

Accanto alla proposta di alta formazione i giovani potranno anche scegliere di frequentare il Master in “Ergonomia” che si svolge a Bologna o scegliere di vivere una work-experience presso i Comuni dell’Associazione dei Comuni toscani (Piombino, San Vincenzo, Campiglia Marittima, Follonica, Massa Marittima e Portoferraio), i Comuni dell’Associazione dei Comuni foggiani (Foggia, Troia, Lucera, Faeto, Mattinata, San Giorgio in Lamis, Monte Sant’Angelo e San Giovanni Rotondo), i comuni “innovatori” di

Pisa, Prato, Firenze, Monteriggioni, Capannori, Milano o Piacenza o in uno dei Centri di Ricerca nel mondo che hanno sviluppato storicamente un know how sullo sviluppo organizzativo e la partecipazione nei processi di cambiamento quali Boston (MIT), Londra (Tavistock), Parigi (Morin) o presso i  Centri di Ricerca sulle malattie rare come la Stargardt a Boston (USA).

L’intera gamma delle possibilità sarà presentata nell’ambito dell’evento organizzato da “Torno Subito”, domani, martedì 10 maggio, a Roma, a partire dalle ore 17.30, all’ex Caserma Ex caserma Guido Reni.

I giovani che sceglieranno una delle offerte di Impresa Insieme saranno supportati dai consulenti territoriali nella fase di predisposizione della documentazione necessaria per rispondere al bando e di stesura del progetto. Saranno seguiti durante l’esperienza fuori dai confini regionali dai docenti di Impresa Insieme e dei partner dei diversi master e, nella fase di rientro in regione Lazio, avranno a disposizione un tutor territoriale oltreché la rete delle Associazioni giovanili che già operano nelle diverse provincie e che condividono il modello dell’Organizzazione Territoriale (visione strategica che sarà affrontata nei master) e la metodologia della Formazione Intervento, metodologia con la quale verranno condotti tutti i master.

Informazioni su Giovanni Soldato 2995 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.