4 dicembre 2016

Calcio – Allievi provinciali, Torre Angela, Calvanese archivia il campionato: “Una stagione positiva”

Gli Allievi provinciali del Torre Angela hanno chiuso le loro fatiche ufficiali (almeno quelle di campionato). I ragazzi di mister Enzo Calvanese hanno giocato l’ultima partita nello scorso fine settimana o meglio avrebbero dovuto farlo: in realtà sono stati costretti a un viaggio (non proprio comodo) a vuoto in quel di Carpineto dove la Semprevisa padrona di casa non si è presentata. Il team capitolino incasserà una vittoria a tavolino di cui avrebbe fatto volentieri a meno visto che si trattava dell’ultimo match di campionato, comunque con i tre punti che il giudice sportivo assegnerà al Torre Angela il gruppo di Calvanese ha chiuso al quinto posto. “Un risultato finale abbastanza soddisfacente – dice il tecnico – considerando una serie di fattori: il primo è che negli ultimi due mesi, soprattutto per particolari impegni legati allo studio, abbiamo fatto a meno di otto o nove giocatori e questo ha accorciato notevolmente la rosa a disposizione. Il secondo, invece, riguarda l’aspetto del gioco perché questa squadra ha dimostrato di potersela tranquillamente giocare con tutti con il giusto atteggiamento mentale. Una dimostrazione abbastanza lampante delle qualità di questi ragazzi si è avuta un paio di settimane fa, nel confronto con il Torre Maura allora secondo in classifica travolto con un perentorio 8-2″. Insomma il gruppo ha dato le risposte che il tecnico e la società cercavano, ma ancora non è tempo di staccare la spina. «In realtà ora parteciperemo ad alcuni tornei e dunque l’attività infrasettimanale rimane la medesima, anzi non vogliamo che l’impegno cali in quest’ultima parte di stagione» rimarca Calvanese che poi parla del futuro di questi ragazzi. “Abbiamo un gruppo composto principalmente da atleti nati nel 1999 che il prossimo anno dovranno affrontare la prima stagione nella categoria Juniores: sono certo che la società valuterà con grande attenzione il da farsi con questi giovani giocatori che, a mio parere, rappresentano un bel patrimonio per il Torre Angela”. In questa stagione, infatti, il club ha optato per la formazione di due gruppi Juniores, uno militante nel campionato Primavera (dove potenzialmente potrebbero finire tanti dei ragazzi di Calvanese) e l’altro in quello Provinciale: a breve il Torre Angela pianificherà anche il futuro di questi giovani atleti.