4 dicembre 2016

Roma – Subway alla libreria della cultura, martedì 10 maggio

book arrangement, one opened

Martedì 10 maggio alle ore 18,30 Ciro Pinto e Rossella Gallucci presenteranno Subway, il loro ultimo romanzo, presso la Libreria Cultora in via Ughelli, 39 – Roma,
Con gli autori converserà lo scrittore Alessandro Vizzino.

Paolo Maria è un uomo di trent’anni che di giorno vive tra le stazioni del metrò, trascinando con sé sempre la sua pianola e cercando di sbarcare il lunario chiedendo l’elemosina. La sera dorme in un ostello. Coriandolo è una senzatetto sui cinquant’anni, anoressica e con problemi di memoria, che vive e dorme nella Subway.
Tutto l’impianto della storia gira intorno a questi due personaggi, affiancati da altri altrettanto importanti, ognuno con un proprio bagaglio ingombrante e una storia da risolvere.

Subway è un romanzo corale. Una storia metropolitana che narra le vicende di più personaggi, ne segue le vicissitudini e tratteggia i caratteri più salienti del loro vissuto.
Una storia di emarginazione, uno spaccato di vita sotterranea, dove due mondi, quello degli esclusi, degli ultimi e quello considerato normale si intersecano e spesso di confondono in un susseguirsi di luci e ombre, in cui l’amore gioca un ruolo fondamentale.

Un romanzo allo stesso tempo intimo e sociale, perché scava nei menadri della psiche umana e nei meccanismi di convivenza sociale, perché tocca temi importanti come quello dell’ecologia e dello sfruttamento del territorio per il bieco interesse di pochi.
È una storia a luci fosche, in cui disperazione e squallore dell’ambiente sembrano prendere il sopravvento e delineare una strada di non ritorno. Poi, però inoltrandosi nella lettura, s’intravede una luce in fondo al tunnel: il sipario pian piano si apre e indica la via d’uscita anche nei momenti più bui.

About Emanuele Bompadre 8223 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.