3 dicembre 2016

Aria Sport vince la quarta edizione del Trofeo Città di Monterotondo

Primo maggio all’insegna dello sport a Monterotondo. Sabato 30 aprile e domenica 1 maggio si è tenuta la quarta edizione del Meeting Nazionale di Nuoto “ Trofeo Città di Monterotondo” presso lo Stadio del Nuoto cittadino, gestito da Aria Sport dal 2012. Massimiliano Rosolino, padrino d’eccezione della manifestazione, porta fortuna ad Aria Sport che, fuori da ogni pronostico, vince il primo premio società.
Oltre 600 atleti, provenienti da 41 diverse società da tutta Italia, hanno gareggiato di fronte al numeroso pubblico che ha partecipato con passione fino alla fine. Quasi 1600 presenze gara per due grandi giornate di sport concluse con il trionfo di Aria Sport, che ha alzato il prestigioso trofeo di società consegnato proprio da Massimiliano Rosolino al Presidente Vittorio Ricerni.
Con 523 punti ottenuti, il team Aria Sport è salito sul primo gradino del podio staccando di gran lunga il C.S. Le Cupole SSD SRL, secondo classificato (punti 332.50) quasi a pari merito con la Pol. Circ. Lavoratori Terni, terzo posto (punti 332). La giuria tecnica ha inoltre conferito uno speciale riconoscimento a coloro che, con le loro prestazioni individuali, hanno ricevuto il punteggio più alto secondo la valutazione ufficiale indicata dalla Federazione Internazionale di Nuoto (FINA). Per il lato rosa vengono premiate: Benedetta Pagliara (Swim dream Salerno) 684 punti per la categoria Ragazze; Lucrezia Fiorucci (Swim Project – Umbria) 722 punti, categoria Junior e Nicole Valentini (Roma Nuoto) 729 punti per la categoria Assoluti; tra i maschi: Alessio De Luca (S.S. Lazio) 649 punti, categoria Ragazzi; Giulio Brugnoni (Libertas R.N. Perugia) 722 punti, categoria Junior e Matteo Milli (C.C. Aniene) con 805 punti, punteggio massimo ottenuto, categoria Assoluti.
Due ori e due argenti per il giovane e talentuoso atleta Aria Sport, Giovanni Cestari (categoria Ragazzi 1°anno) che sfiora di un secondo il tempo degli italiani sia nei 400m misti che nei 400 stile libero; tripletta in campo Assoluti per Giorgio Pansolini, primo nei 100 e 200m rana, 2° nei 50m rana e per Luca Ribiscini che conquista un oro nei 100m stile libero, un argento nei 50m della stessa disciplina e un bronzo nei 50m dorso.
Molti gli ospiti premianti: l’assessore allo Sport del Comune di Monterotondo, Alessia Pieretti; l’assessore al Personale, Politiche Giovanili e Turismo, Alessandro Di Nicola; Claudio Barbaro Presidente dell’ASI assieme al Resp.le Nazionale ASI Settore Fitness & Wellness Maurizio Bottoni; il Presidente del Comitato Regionale FIN Lazio Gianpiero Mauretti; Giuseppe Andreana, tecnico della FISDIR; Alvaro Martini, delegato FIN Prov. Rieti ed ovviamente la stella olimpica Massimiliano Rosolino che ha esultato la vittoria della società ospitante il meeting assieme a tutti gli atleti.