4 dicembre 2016

Santi Cosma e Damiano – Ritorna all’auditorium comunale “Medaglia d’oro al valor civile”

Dopo il notevole successo riscosso lo scorso anno, ritorno nell’Auditorium Comunale “Medaglia d’Oro al Valor Civile” di Santi Cosma e Damiano, La “Latina Philarmonia”. A darne la notizia, con grande soddisfazione è l’Assessore alla Cultura nonché Vice Sindaco del Comune Aurunco, Vincenzo Petruccelli, il quale tiene ad evidenziare la portata storica dell’Orchestra che sarà presente a Santi Cosma e Damiano, anche in considerazione della fama guadagnata a livello nazionale ed internazionale dall’Orchestra stessa e dal suo direttore, Maestro Francesco Belli. Il Concerto si terrà domenica 8 maggio 2016, alle ore  20,00. L’Orchestra, come detto, diretta dal Maestro Fracesco Belli, eseguirà brani di Vivaldi, Tartini, Donizetti, Mozart e l’Anonimo Catalano. Ad esibirsi come solista nel Concertino per clarinetto di Donizetti, anche il giovanissimo Erasmo Testa, nostro concittadino, studente di clarinetto presso il Conservatorio di Musica di Latina e giovane promessa del settore. L’Orchestra Sinfonica Latina Philharmonia nasce nel 2003, sotto la Direzione del Maestro Francesco Belli cui  viene affidato l’incarico di direttore stabile e musicale del progetto che mira ad accreditare la città di Latina come centro musicale nel panorama nazionale ed internazionale.

Sede principale dei concerti della Latina Philharmonia è il teatro comunale “Gabriele D’Annunzio” di Latina. La sala del teatro, con una capienza di 770 posti, è ospitata all’interno del Palazzo della Cultura, un edificio risalente al 1942, progettato dall’architetto Oriolo Frezzotti, ed inizialmente destinato a diventare la Caserma della Gioventù Italiana del Littorio. Il suo Direttore, il Maestro Francesco Belli, è tra i maggiori musicisti del panorama mondiale sia come clarinettista, strumento per il quale si è diplomato con il massimo dei voti perfezionandosi con artisti del calibro di Karl Leister, sia come direttore d’orchestra, Tra le collaborazioni è doveroso citare interpreti del calibro di Severino Gazzelloni, Carlo Bruno, Rien De Reede, Martha Senn, Frank Preuss, Carlos Villa, Luca Vignali, Jorge Luis Prats, Alessio Allegrini, Francesco Manara, Rodolfo Mederos, Gabriele Pieranunzi, Simonide Braconi, Angelo Persichilli,Fabrizio Meloni. Vincitore di diversi concorsi internazionali, svolge un’intensa attività artistica che lo porta ad essere presente nelle maggiori istituzioni di tutto il mondo registrando sempre un favorevole esito di pubblico e di critica. Ha inciso per la RAI, Radio Vaticana, Cleveland Radio, TV Globo (Brasile) Senal Colombia. Dal 1997 al 2002, riveste la carica di direttore stabile e musicale dell’Orchestra Sinfonica del Valle del Cauca (Colombia). Nel 2003, oltre alla Direzione della nascente Orchestra Sinfonica Latina Philarmonia, gli viene affidato l’incarico di “Direttore Ospite Permanente” dell’Orchestra Nazionale di Cuba.

Nonostante gli impegni artistici, il Maestro Francesco Belli continua a svolgere la sua attività di Docente al Conservatorio di Latina, deciso a diffondere la sua visione della musica e a contribuire alla nascita e crescita di nuovi talenti. “Un appuntamento” ha concluso l’Assessore alla Cultura Vincenzo Petruccelli “di grande spessore che conferma ancora una volta, se ce ne fosse bisogno, l’interesse, la passione e la grande tradizione che la musica da sempre riveste per la nostra popolazione”. Il concerto è stato realizzato con la fattiva collaborazione dell’Associazione Culturale Musicale di Santi Cosma e Damiano ed il patrocinio della Regione Lazio, la Provincia di Latina, la locale Pro Loco e l’Associazione Nuovi Orizzonti.

About Giovanni Soldato 2949 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.