3 dicembre 2016

Anguillara – Prosegue il “Progetto Pace o Guerra: Il 1914 I Dilemmi del Novecento”

Ancora un racconto per immagini della Grande Guerra. A proporlo, questa volta, nell’ambito del progetto “Pace o Guerra: 1914, I dilemmi del Novecento” l’attivissimo Circolo Culturale Fotografico Sabatino “Il Dagherrotipo”.

Nasce così la mostra fotografica “Uomini…donne…e ….bambini In Guerra” che inaugura sabato 7 maggio 2016 alle 11 alla biblioteca comunale “Angela Zucconi” di Anguillara.

Sono gli individui i protagonisti di una esposizione in bianco, nero e seppia che rievoca le pagine di quella che fu un conflitto principalmente di trincea, la quarta guerra d’indipendenza del Risorgimento, si diceva allora.

Il Progetto (capofila il Comune di Bracciano) “Pace o Guerra: il 1914 I Dilemmi del Novecento”, finanziato dalla Regione Lazio ai sensi della legge regionale n. 6 del 7 agosto 2013, vede interessati i comuni di Anguillara, Bracciano, Campagnano Romano, Cerveteri, Formello, Mazzano Romano, Oriolo Romano, Tolfa, la Soprintendenza Archivistica del Lazio, l’Istituto Luce e l’Istituto Storico per il Risorgimento.

L’obiettivo è la memoria ma anche dare gli strumenti per leggere il territorio e la storia. Sotto questo aspetto molto interessanti i laboratori didattici organizzati dall’Istituto Luce promossi anche al liceo Ignazio Vian di Anguillara nel corso del quale Patrizia Cacciani ha proiettato, tra gli altri, il film “Il Piave mormorò” che si conclude con il viaggio del treno che nel 1921 portò il feretro del Milite Ignoto da Aquileia a Roma, salutato per ogni dove dalle folle.

Nell’ambito del progetto molto suggestivo e partecipato è stato inoltre il concerto “Inni e marce della Grande Guerra” che ha visto impegnato il 25 aprile in Piazza del Comune ad Anguillara Il locale Gruppo Folkloristico al completo, diretto dal maestro “Enrico Scatolini”, una esibizione che ha preceduto la rituale deposizione della corona di alloro al Monumento dei Caduti e il discorso del sindaco di Anguillara Francesco Pizzorno.

La mostra “Uomini…donne…e….bambini, In Guerra” si potrà visitare nei giorni di apertura della biblioteca fino al 21 maggio.

Circolo Culturale Fotografico Sabatino “Il Dagherrotipo” si è costituito nel 1995 per volere di alcuni appassionati di fotografia. L’intento “statutario” era ed è quello di svolgere attività culturali dando prevalenza alle immagini come importante linguaggio di comunicazione. In più di vent’anni, il Circolo ha realizzato numerose mostre e concorsi fotografici, pubblicando inoltre il volume fotografico “I Luoghi della Memoria”. Ha curato con le scuole varie iniziative mirate a far apprendere il linguaggio delle immagini, ha partecipato agli scambi culturali nell’ambito del gemellaggio Anguillara-Blanca, comune spagnolo della regione della Murcia, documentandone per immagini le fasi più importanti. Iscritto alla FIAF (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche), il Circolo ha inoltre organizzato ad Anguillara un Convegno Regionale FIAF. Attualmente le cariche sociali sono: presidente, Camillo De Laurentiis, segretario, Franco Bernardini.

About Ruggero Terlizzi 2865 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it