5 dicembre 2016

Pensioni, Idv: “Drammatici dati ‘Osserva salute 2015’, ora di agire”

“Secondo il rapporto ‘Osserva Salute 2015′ sul benessere e la qualità dell’assistenza medica nel nostro Paese, per la prima volta da 50 anni si registra una riduzione dell’aspettativa di vita per gli italiani. Si tratta di un dato drammatico che riguarda il sistema sanitario, la sua privatizzazione strisciante e l’enorme corruzione che ne sta minando le basi, ma che fa anche riflettere sul sistema previdenziale che prevede un continuo e costante aumento dell’età necessaria per accedere alla pensione in quanto si da’ per scontato un continuo incremento dell’aspettativa di vita fino a portare a 70 anni l’età pensionabile. Questi dati impongono dunque una revisione di quell’aumento dell’età pensionabile: infatti non siamo più in una progressiva fase dell’allungamento della vita e quindi di conseguenza per Idv anche l’aumento dell’età pensionabile deve essere adeguato ai nuovi drammatici dati. Per queste ragioni rilanciamo in Parlamento la nostra proposta di legge che tiene insieme flessibilità di uscita, creazione di nuovi posti di lavoro ed equilibrio per il bilancio dello Stato”.
Lo sostiene in una nota il segretario nazionale dell’Italia dei Valori Ignazio Messina.

About Emanuele Bompadre 8223 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.