6 dicembre 2016

Stock 1000 – Pata Yamaha, Canepa e Rossi ad Imola

I piloti del  Pata Yamaha  Official Stock Florian Marino e Riccardo Russo sono tornati alle loro case natali dopo gli eventi drammatici ad Assen di due settimane fa che hanno visto entrambi i corridori in ospedale con la gamba destra rotta con il bisogno di interventi chirurgici.
Marino è tornato in Francia il Venerdì successivo alla gara per recuperare dopo aver riportato fratture al bacino, femore, tibia e perone seguendo con successo la riabilitazione necessaria all’intervento medico a cui è stato sottoposto.
Russo  ha affrontato un intervento chirurgico per la cura della frattura tibia e perone della sua gamba destra ed ha potuto lasciare Assen per ritornare a casa in Italia il Giovedi sera. Entrambi i piloti dovrebbero essere fuori dalle gare per un minimo di tre mesi di convalescenza, ma sono determinati a rimettersi in piena forma per la seconda metà della stagione del Campionato FIM Superstock 1000.

Per il riassetto del Team e la provvisoria sostituzione dei piloti infortunati è stato scelto il pilota della Yamaha Racing Endurance Niccolò Canepa, che  torna nel paddock MOTUL FIM WorldSBK nella prossima gara ad Imola, a tempo indeterminato al postodi Riccardo Russo fino alla sua completa riabilitazione.

Campione della Coppa FIM Superstock 1000 nel 2007, Canepa non è estraneo alle moto racing nella massima cilindrata, il suo titolo preso a bordo di una Yamaha YZF-R1, gli ha fatto guadagnare ben tre ticket come wild-card nel Mondiale Superbike nel 2008 prima del suo passaggio alla MotoGP e Moto2 per i successivi due anni. Nelle ultime cinque stagioni, Canepa  ha costantemente militato tra i campionati WorldSBK e  STK1000, ed i suoi migliori risultati sono il secondo posto sia nel 2013 nella SuperStock100 Cup e nel 2014  Nel WorldSBK classe EVO. Nel 2016 il 28enne ha debuttato nelle gare endurance con il Team GMT94  Yamaha Offucial EWC, a Le Mans due settimane fa.
Il compagno di squadra di Canepa a Le Mans, nel PATA Yamaha Official Stock, sarà  Louis Rossi,  26enne Francese farà le veci di Florian Marino durante il suo recupero. Rossi è sicuramente conosciuto per la sua carriera nel paddock della MotoGP, dopo aver trascorso gli ultimi nove anni nelle competizioni in 125, Moto3 e Moto2 tra cui la vittoria in Francia in Moto3 nel Gran Premio sul circuito Bugatti di Le Mans nel 2012,  tornerà in azione sulla YZF-R1M per la gara STK1000 ad Imola questo fine settimana.
Il circuito di 4,936m  dell’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola è un tracciato impegnativo, tecnico e iconico saldamente scolpito nel cuore della storia  del Motorsport Italiano. Situato a circa 40 chilometri ad est di Bologna, la pista è meta dei tifosi della SBK Italiani ed Europei,  rimane uno degli appuntamenti preferiti del calendario WorldSBK per i piloti ed i fan. Canepa e Rossi inizieranno le loro stagione nella SuperStock1000  alle 09:15  di Venerdì 29 Aprile cone la prima sessione di prove libere.
Sono davvero felice di correre ad Imola il prossimo fine settimana, ma sono davvero dispiaciuto per quanto è successo a Russo e Marino. Prima di tutto spero che possano tornare molto presto! Per quanto mi riguarda, io sono molto felice di poter correre in Italia e ad Imola, in una delle mie piste preferite! Di sicuro sarà difficile perché la moto è molto diversa da quella del Campionato Endurance, ma la squadra è molto professionale e sono sicuro che mi aiuterà ad essere competitivo dalla prime prove libere! Ero sicuro che non avrei potuto correre davanti ai miei tifosi quest’anno, invece ora ho questa grande opportunità e ringrazio la Yamaha Racing ed il Team GMT94!
Niccolò Canepa #94
Prima di tutto mi sento molto dispiaciuto per Florian e spero che si riprenderà al più presto possibile, perché è un bravo ragazzo ed è un pilota molto veloce ed intelligente. Per quanto mi riguarda, sono felice di questa opportunità  e cercare di fare del mio meglio con la Yamaha. Si tratta di una moto che mi piace e la conosco già dal mio ultimo Campionato Endurance, in più sono stato molto veloce sulla YZF-R1 durante i test invernali. Anche se so che su questa moto, tutto sarà nuovo dato che in Stock1000  le configurazioni e le gomme sono completamente differenti dallìEndurance.  Non conosco il tracciato di Imola,  il mio compagno di squadra Canepa mi ha mandato alcune riprese video in modo da poter guardare la pista prima della gara di questo fine settimana: farò del mio meglio per imparare rapidamente la pista a bordo della nuova moto del Pata Yamaha Stock Team
Louis Rossi #96
Trovare dei sostituti a questo punto della stagione è stata una situazione complicata:
credo che sia Canepa che Rossi’ si dimostreranno all’altezza della situazione
 Team Manager Sandro Carusi
About Emanuele Bompadre 8249 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.