8 dicembre 2016

Parte il Formia Film Festival all’insegna dell’esclusiva!

Mercoledì 27 aprile parte ufficialmente la seconda edizione del Formia Film Festival all’insegna dell’esclusiva. Si ricorda la partecipazione al Festival della Cineteca Nazionale, ospite con una mostra fotografica su Alberto Sordi, anteprima mondiale e visibile gratuitamente, che verrà inaugurata nel foyer del Multisala del Mare durante la prima delle quattro serate evento.

Il Formia Film Festival è fra i primissimi in Italia a riconoscere e a premiare la categoria Stuntman. Figure indispensabili soprattutto per i film d’azione, sostituiscono gli attori protagonisti nelle scene più pericolose. Gli Stunts, acrobati professionisti, esperti di effetti pirotecnici e di combattimenti simulati, lavorano nel mondo del cinema contribuendo a garantire l’effetto di grande spettacolarità.

In occasione della serata inaugurale della seconda edizione del Formia Film Festival verrà assegnato il Premio Stuntman a Gianluca Petrazzi, stuntman-stuntcoordinator fra i più quotati in Italia e all’estero. Il Team di Gianluca Petrazzi ha condotto ed eseguito alcune performance ne “Il Professor Cenerentolo “di Leonardo Pieraccioni, in proiezione nella sala 8 del Multisala del Mare di seguito alla premiazione, e nel film “Lo chiamavano Jeeg Robot” che ha trionfato ai recenti David di Donatello.

La seconda edizione del Formia Film Festival si terrà dal 27 al 30 aprile 2016 a Formia, presso il Multisala del Mare sito in via Olivastro Spaventola. Il successo ottenuto nel maggio dello scorso anno ha permesso al giovane direttore artistico Daniele Urciuolo di aggiungere una data agli appuntamenti. Non più tre, ma ben quattro le serate dedicate al cinema, alla cultura e alla città di Formia.

About Samantha Lombardi 4027 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it