10 dicembre 2016

Frosinone – Spacciatore tradito da un malore: denunciato dalla Polizia di Stato

 

Nel pomeriggio di ieri un poliziotto della Polfer di Roma, libero dal servizio, in transito presso la stazione ferroviaria di Frosinone nota un giovane colto da malore riverso a terra, in prossimità dei binari.

L’agente mette in sicurezza il ragazzo e provvede a chiamare i sanitari del 118 per le cure del caso, nonché ad allertare personale della Polfer di Frosinone e delle Volanti della Questura.

L’operatore di polizia mentre sta prestando aiuto al giovane, un ventiduenne di Frosinone, vede cadere dalla tasca della giacca da questi indossata due involucri in cellophane contenenti della sostanza che lo stesso ammette essere marijuana.

Sottoposto a perquisizione personale dagli agenti delle Volanti il ragazzo viene anche trovato in possesso di un bilancino di precisione e di alcune bustine di plastica, di quelle in genere utilizzate per il confezionamento della droga.

Dopo aver rifiutato le cure del personale del 118, il frusinate è stato sottoposto anche a perquisizione domiciliare.

Nella scrivania della sua camera dal letto i poliziotti hanno trovato un “tagliaerba” per oppiacei mentre nel garage, occultate all’interno della sacca per riporre le canne da pesca, numerose bustine monodose in plastica.

I 10 grammi di droga ed il materiale per il suo confezionamento sono stati sottoposti a sequestro mentre il ventiduenne è stato denunciato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

About Samantha Lombardi 4035 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it