11 dicembre 2016

CST Sport con Riolo – Floris protagomiosta al Rally Elba

Spettacolare l’equipaggio siculo toscano affiancato dalla Scuderia messinese che sulla Peugeot 208 T16, domina il gruppo R e centra il secondo posto sul podio nella gara toscana d’apertura del Campionato Italiano WRC.
Portoferraio 23 aprile 2016. Totò Riolo – Alessandro Floris sulla Peugeot 208 T16 curata dalla PA Racing, con i colori della Scuderia CST Sport, sono stati protagonisti assoluti del Rally Elba, round d’apertura del Campionato Italiano WRC. Il forte driver palermitano di Cerda ed il navigatore elbano, sulla vettura francese di categoria R5 hanno dominato il gruppo R, sono saliti sul secondo gradino del podio finale ed hanno vinto due prove speciali, le più impegnative nella prima frazione di gara.in notturna: la “Lacona” e la lunga “Cavo Volterraio”. Il secondo posto assoluto è arrivato a completare una straordinaria prestazione dell’equipaggio alla seconda gara con la 208 – PA Racing. Nemmeno un testacoda sull’ultimo crono, nel tentativo di un attacco definitivo alla vetta, ha compromesso la posizione sul podio. Ottimo il rendimento della Peugeot 208 T16 preparata dalla factory bergamasca ed il lavoro delle gomme Pirelli, sia sull’asciutto, sia sul bagnato, per via della pioggia sul tracciato, caratterizzato dal meteo sempre mutevole.
-“Abbiamo instaurato un eccellente feeling con la macchina, la abbiamo personalizzata alle nostre esigenze di guida, grazie al professionale lavoro della squadra – ha spiegato Riolo al traguardo — le regolazioni che abbiamo fatto hanno funzionato opportunamente ed il set up si è rivelato molto efficace in relazione all’ottimo lavoro delle nostre Pirelli in ogni condizione. Ora ci concentriamo completamente sulla gara di casa, la 100th Targa Florio”-.
Classifica finale Rally Elba: 1. Porro – Cragnelutti (Ford Focus WRC) in 1h24’29″2; 2. Riolo – Floris (Peugeot 208 T16) a 59″7; 3. Cavallini – Farnocchia (Ford Fiesta WRC) a 1’32″2.

About Emanuele Bompadre 8297 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.