Casilino – Arrestati tre pusher e recuperato un chilo di droga

Al termine di una specifica attività di controllo del territorio, mirata a contrastare lo spaccio di stupefacenti nel quartiere di  Tor Tre Teste,  i Carabinieri della Nucleo Operativo di Roma Casilina e della Stazione di Roma Tor Tre Teste hanno arrestato 3 persone.

Nel corso dei controlli, i Carabinieri hanno arrestato due cittadini di nazionalità tunisina, un 33enne con precedenti e un 25enne, con già a suo carico la misura restrittiva dell’obbligo di firma.

Nel corso delle perquisizioni svolte presso i loro domicili, sono stati rinvenuti, a casa del 25enne: 900 grammi di hashish e materiale per il confezionamento della droga, mentre nell’abitazione del 33enne, svariate dosi di marijuana e hashish, confezionate e pronte per essere spacciate.

I Carabinieri hanno inoltre arrestato un cittadino del Senegal 29enne, con precedenti di polizia, sorpreso a spacciare 8 g di hashish ad un giovane studente. Nella sua abitazione sono stati rinvenuti e sequestrati altri 43 g della stessa sostanza e 1,4 g di marijuana.

I tre pusher dopo l’arresto sono stati accompagnati in caserma in attesa del rito direttissimo.

Dovranno rispondere del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti

loading...
Informazioni su Emanuele Bompadre 9911 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.