11 dicembre 2016

Kinsale, il tempio italiano della birra: il più grande irish pub d’Europa si trova a Nettuno

 

 

Altro che Irlanda e Germania: è a Nettuno, in provincia di Roma, il più grande Irish Pub d’Europa. L’eccellenza italiana si chiama Kinsale, ed è diretto da Alessandro Bernardi: con i suoi 1500 metri quadrati di estensione, dal 1995 detiene questo importante primato europeo. Per arredarlo gli architetti si sono ispirati ad un paese della contea Irlandese di Cork, chiamato per l’appunto Kinsale.

LA PROPOSTA – Le sale interne ricostruiscono proprio alcuni dei luoghi di questa città: l’ufficio postale, la merceria, nonché negozi di cappelli, di dolci e per pescatori. L’interno è completamente costruito in legno, presenta sul soffitto quattro stupendi affreschi raffiguranti Roma, Nettuno, Dublino e Kinsale. Molto particolare la sala allestita come una biblioteca stile irlandese, con camino annesso. Nel suo menù una selezione di 20 birre alla spina provenienti da tutto il mondo e 50 etichette di birre in bottiglia, ma anche pregiati vini e piatti tipici, dallo stinco brasato e lo spezzatino alla birra, dal wurstel da 43 centimetri alla pizza.

LA VICEPRESIDENZA NELL’ABI – Alessandro Bernardi, titolare del Kinsale Irish Pub di Nettuno, associato della Proloco Forte Sangallo e membro del consiglio nazionale di Unionturismo, è stato nominato vice Presidente nazionale di Abi professional, Associazione di Barmen italiani, che si è riunita a Roma, presso l’Esh Executive Hotel per il rinnovo delle cariche sociali e per il primo concorso di Barmen italiani vinto da Alex Siliberto. “Ci stiamo muovendo per la promozione turistica a livello nazionale e locale – afferma Alessandro Bernardi – il mio impegno è per promuovere iniziative di qualità e, nello specifico di Abi, di puntare alla professionalizzazione della professione di barman con la realizzazione di prodotti di qualità e con la promozione di un’etica di settore per un consumo dell’alcol responsabile soprattutto tra i giovani. Auguro buon lavoro anche al neo eletto Presidente ABI Ernesto Molteni”.

LA CLASSIFICA DI SKYSCANNER – Skyscanner, il motore di ricerca viaggi leader al mondo, ha stilato la classifica dei dieci migliori pub in Italia.  Kinsale è una delle due presenze in classifica del Centro Sud, tra i “dieci posti dove, con una birra spillata a regola d’arte e un buon sandwich, e complice l’atmosfera allegra e allo stesso tempo intima, è facile sentirsi risucchiati in un mondo a parte”. Il locale è quello che, tra i dieci in classifica, si trova quello più a sud d’Italia.

NETTUNO – Affacciata sul mar Tirreno, Nettuno rappresenta la diretta continuatrice storica dell’antica città di Antium, luogo termale e di villeggiatura al tempo dei Romani. La parte più bella è il suo Borgo medievale, a picco sul mare. Le sue torri risalgono al 1300, quando Nettuno era sotto la Signoria degli Orsini. Tanti i palazzi storici qui presenti: il Palazzo Baronale, un tempo simbolo del potere feudale; il Palazzo Doria-Pamphilj, del 1600; la chiesa collegiata di San Giovanni Battista, di origine medievale ma completamente ricostruita tra il 1738 ed il 1748. Da non perdere Torre Astura, a circa 5 chilometri a sud dalla città: edificata su un antico porto romano ancora visibile, risale al 1193, su iniziativa della famiglia Frangipane.